Bastia: presentazione del piano per l'area Franchi

urbanistica 2' di lettura 12/07/2010 -

E' prevista per questa sera, martedì 13 luglio, un'assemblea pubblica per la presentazione del PAIM, Piano di iniziativa mista per zona di ristrutturazione "R2", meglio conosciuta come area Franchi.



L'assemblea è promossa dal Comune di Bastia Umbra, Franchi S.p.A. e Central Park S.r.l. e si terrà nella sala consiliare del Palazzo Comunale; sarà aperta a tutta la cittadinanza e sarà presenziata dal sindaco Ansideri e dagli amministratori e tecnici che hanno lavorato alla stesura del piano.

L'iter iniziò nel 2005, con un accordo tra Comune e gruppo Franchi mirato da una parte a difendere i posti di lavoro, e dall'altra a riqualificare la zona: il piano di ristrutturazione PAIM rappresenta un passo di fondamentale importanza per una zona di fondamentale importanza.
Un'area vastissima, di oltre 23 ettari, attraversata dal fiume Chiascio, a ridosso del centro storico ed immersa nel cuore commerciale: un'area di grandissimo pregio che porterà grande rinnovamento alla città sotto molti aspetti.
La zona si trasformerà in un nuovo quartiere cittadino ed ospiterà un modernissimo parco fluviale che si estenderà su 5 ettari di terreno, con un occhio attento al risparmio energetico.
L'accordo prevede inoltre il trasferimento delle officine meccaniche della famiglia Franchi in una nuova sede ad Ospedalicchio.

Il piano verrà illustrato dal sindaco di Bastia Stefano Ansideri, dall'Assessore per l'assetto del territorio di Bastia Luca Livieri, dall'architetto urbanista portoghese che lavorò alla prima stesura del precedente piano Manuel Salgado, dagli architetti che hanno dato il loro contributo per il nuovo PAIM Domenico Pasquale e Carlo Neri insieme agli architetti paesaggisti Giuseppe Lunardini e Carlo Pellegrini; contribuirà infine alla presentazione delle iniziative per il risparmio energetico e per l'utilizzo delle fonti rinnovabili il docente della Facoltà di Ingegneria dell'Università di Perugia Franco Cotana.






Questo è un articolo pubblicato il 12-07-2010 alle 23:11 sul giornale del 13 luglio 2010 - 1348 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbanistica, bastia, stefano ansideri, franchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9w