Bastia: vacilla per mancanza di fondi la sede di Casa Chiara

anziani 2' di lettura 19/07/2010 -

L'associazione socio-culturale che confina con la Chiesa di San Michele Arcangelo e che raccoglie oltre 500 iscritti rischia di perdere la propria sede a causa della mancanza di risorse finanziarie. La proposta del parroco è quella di affittare i locali disponibili.



L'associazione Casa Chiara è un centro sociale e culturale di volontariato venuto alla luce grazie dalla donazione dell'edificio che ora ne è la sede, da parte della famiglia Petrini.
La struttura si trova nel centro storico, adiacente alla chiesa, e negli anni è diventato un vero e proprio punto di riferimento per i suoi affiliati.
Nato infatti nei primi anni Novanta per rivolgersi al mondo della terza età, al giorno d'oggi conta più di 500 soci relativi al comprensorio di Bastia ed Assisi. Nel tempo infatti, grazie all'impegno della chiesa e dei volontari che hanno creduto nel progetto, il centro è diventato una delle strutture più note e frequentate della zona.

La sede è costituita da una palazzina di tre piani che rischia ora di finire nelle mani della banca creditrice. Dato il periodo economicamente difficile, tutte le associazioni di volontariato soffrono per mancanza di contributi ed offerte, e Casa Chiara non è da meno, e la struttura non è in grado purtroppo di far fronte alle spese annuali che ammontano a 30mila euro.
Don Giuseppe Pallotta si rivolge dunque alla cittadinanza con una lettera aperta in cui, oltre ad esprimere il suo dispiacere per la difficile situazione, propone di concedere in affitto una parte dei locali al pian terreno, per evitare di perdere tutto il palazzo.
Il Presidente di Casa Chiara Giorgio Giulietti si oppone però a questa soluzione, che a tutt'oggi sembra, tuttavia, l'unica percorribile.






Questo è un articolo pubblicato il 19-07-2010 alle 20:33 sul giornale del 20 luglio 2010 - 663 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, anziani, famiglia, terza età, bastia, casa chiara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoE