Bettona: conferenza olistica per un nuovo sapere sostenibile

pinacoteca di bettona 1' di lettura 22/07/2010 -

Il 24 luglio, nella Pinacoteca Comunale di Bettona, si terrà la conferenza “Educazione olistica per una società in transizione”. La conferenza – patrocinata dal Comune di Bettona e con la partnership dello Schumacher College di Dartington ( Regno Unito) – rientra nel progetto delle “Officine al Sole”, associazione che intende organizzare nel territorio “attività educative legate all'ecologia, alla sostenibilità ed ad una nuova visione della vita” in armonia con la natura.



Oggetto della conferenza di sabato sarà l’urgenza della transizione – in piena crisi ecologica, economica e sociale – verso un nuovo modello di sapere, definito olistico, che possa coordinare i diversi saperi in una concezione unitaria e contestualmente “diffondere una nuova cultura fondata sul dialogo, la collaborazione e la fiducia”. Interverranno: Ilan Pappè, professore e co-direttore del Centro per gli studi Etno-Politici all’Università di Exeter (Regno Unito); Henri Bortoft, ricercatore
di filosofia della scienza e docente al Master in Scienze Olistiche presso lo Schumacher College; Philip Franses, docente di Teoria della complessità presso lo stesso corso di studi. La conferenza di sabato fa parte di un seminario promosso dell’Associazione Earthlinks, in collaborazione con “Officine al Sole” e lo Schumacher College, dal titolo “Il molteplice nell’unità”. Il seminario è parte, a sua volta, del progetto “Il processo e il pellegrinaggio”, un forum dedicato “all’indagine pratica e intellettuale” che fonda la possibilità di un progresso del sapere umano sulla capacità di un nuovo modo di stare al mondo. Il seminario si terrà in lingua inglese; la conferenza del 24 luglio – in quanto evento aperto a tutti – verrà tradotta in italiano.






Questo è un articolo pubblicato il 22-07-2010 alle 16:56 sul giornale del 23 luglio 2010 - 603 letture

In questo articolo si parla di cultura, filosofia, ecologia, pinacoteca, bettona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/av5