Pd, intesa con Idv per costruire l'alternativa al centrodestra

partito democratico italia dei valori 1' di lettura 25/07/2010 -

I due coordinatori del Pd e dell'Idv Simone Pettirossi e Pierluigi Sensi si sono incontrati per consolidare l'alleanza strategica in vista delle elezioni 2011. Il centrosinistra presenterà un unico candidato per garantire un'alternativa valida e congiunta al centrodestra.



Nel Pd, attraversato da aspre polemiche per la proposta di commissariamento, è scontro aperto in vista del congresso, slittato a settembre.

La resa dei conti non avrà luogo, dunque, se non a fine estate, ma cominciano a delinearsi chiaramente più posizioni interne al partito, e una è proprio quella del coordinatore comunale Simone Pettirossi, il quale non ha fatto mistero della sua disapprovazione per l'iniziativa del commissariamento, e che ora annuncia l'alleanza con l'Idv per le prossime amministrative.

Nelle ultime regionali, infatti, l'alleanza Pd-Idv ha raccolto il 40% dei consensi: presupposto, questo, più che valido al fine di costruire un'alternativa al centrodestra solida e congiunta.

L'alleanza è possibile grazie all'intesa che vede i due partiti concordi su temi, idee e valori, garantendo l'unità di intenti necessaria alla creazione di una coalizione vincente.

Il candidato per il ruolo di sindaco sarà la risultante di uno sforzo congiunto teso a costruire un ampio e proficuo confronto, che porterà ad un nome condiviso da tutto il centrosinistra.






Questo è un articolo pubblicato il 25-07-2010 alle 23:50 sul giornale del 26 luglio 2010 - 620 letture

In questo articolo si parla di politica, italia dei valori, partito democratico, accordo, simone pettirossi, pierluigi sensi, elezioni 2011

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBG