Prg: i commenti del consigliere del Pdl Rino Freddii

rino freddii 1' di lettura 25/07/2010 -

Il consigliere comunale Rino Freddii interviene sull'adozione del prg dichiarando soddisfazione da una parte e perplessità dall'altra; del resto i dubbi della maggioranza si erano resi evidenti già nel corso del mese di luglio, facendo prima slittare la discussione e poi saltare il consiglio comunale.



Anche la maggioranza attende la fase partecipativa successiva all'adozione; tuttavia, al di là delle polemiche — per la maggior parte alle spalle — il piano rappresenta un progetto di sostanziale importanza per l'economia della città, e costituisce il raggiungimento dell'ultimo traguardo tra gli obiettivi che la maggioranza aveva iscritto nel programma elettorale.


Come noto — prosegue il consigliere — la mancanza di chiarezza ha accompagnato il prg per tutto il suo percorso, ma il Pdl ha dimostrato responsabilità e senso di unione, presentandosi al consiglio e garantendo il numero legale.


Freddii conclude lasciando intendere che il voto compatto della maggioranza non è da intendersi come approvazione del piano, ma solo come garanzia del senso di responsabilità e della disciplina di gruppo.






Questo è un articolo pubblicato il 25-07-2010 alle 23:51 sul giornale del 26 luglio 2010 - 656 letture

In questo articolo si parla di politica, prg, piano regolatore generale, assisi, popolo della libertà di assisi, rino freddii

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBH