Bastia: l'impegno dei consiglieri comunali

bastia umbra 1' di lettura 11/08/2010 -

Dopo il successo dell'iniziativa "Verde al Chiascio", che ha visto i consiglieri di maggioranza partecipare alla pulizia del percorso verde di Bastia Umbra, viene annunciata la trasferta di ottobre della delegazione comunale. La destinazione è la spagnola Sant Sadurny D'Anoia, e l'occasione è il ventennale del gemellaggio con la città di Bastia.



Chi pensa che in pieno agosto l’attività politico-amministrativa subisca un rallentamento non tiene conto di quanto sta accadendo a Bastia Umbra.
I consiglieri comunali, in particolare, sono protagonisti di attività istituzionali ed extra.

Ne è una dimostrazione pratica l’impegno civile e sociale dimostrato sabato scorso nella pulizia del percorso verde che ha visto in prima fila i consiglieri comunali di maggioranza, in particolare Adriano Brozzetti capogruppo della Lista Aristei, che per primo ha dato anche la propria adesione alla partecipazione nella delegazione comunale che visiterà Sant Sadurny D’Anoia per il ventennale del gemellaggio.

Fervono, infatti i preparativi in vista della trasferta in terra spagnola (prevista dall’8 all’11 ottobre 2010) di una delegazione istituzionale di Bastia Umbra, di cui faranno parte gli amministratori comunali e i rappresentanti delle associazioni cittadine che hanno collaborato alle attività del gemellaggio, in particolare il centro musicale comunale e i rappresentanti dei commercianti.

Nello scorso giugno è stata una delegazione del Comune spagnolo a partecipare a Bastia Umbra alle celebrazioni ufficiali del ventennale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-08-2010 alle 21:29 sul giornale del 12 agosto 2010 - 559 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, gemellaggio, consiglieri comunali, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbj