In arrivo 1,6 milioni di euro per Tevere e Chiascio

tevere 1' di lettura 18/08/2010 -

Interessati i tratti perugini del Tevere nei pressi di Ponte Felcino e Ponte San Giovanni, e i tratti del Chiascio di Passaggio di Bettona, Torchiagina e Ponte Rosciano di Torgiano.



La Giunta Provinciale, su proposta del Presidente della Provincia di Perugia Marco Vinicio Guasticchi, ha approvato e reso operativi i progetti per una serie di lavori ambientali sul corso dei fiumi Tevere e Chiascio.

Questo il dettaglio degli interventi previsti per un valore complessivo di un milione e seicentomila euro:

Fiume Tevere – Interventi nei comuni di Perugia da La Bruna alla confluenza con il torrente Resina e a Ponte Felcino (ripristino della ufficiosità idraulica e della viabilità di servizio), di Perugia e Forgiano (ripristino della ufficiosità idraulica, taglio selettivo della vegetazione e consolidamento spondale con ripristino dell’argine da Ponte San Giovanni a Ponte nuovo) e di Todi e Fratta Todina (ripristino della ufficiosità idraulica a Pantalla).

Fiume Chiascio – tratto Passaggio di Bettona – confluenza con il Topino (ripristino della ufficiosità idraulica e consolidamento spondale), tratto di Torchiagina (riqualificazione fluviale con recupero della funzionalità idraulica delle aree golenali e cioè gli spazi compresi tra la riva e l’argine), tratto di Ponte Rosciano (consolidamento a monte e a valle dell’abitato e realizzazione viabilità di servizio).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-08-2010 alle 13:14 sul giornale del 19 agosto 2010 - 2101 letture

In questo articolo si parla di attualità, perugia, Tevere, bettona, torchiagina, chiascio, provincia di perugia, ponte san giovanni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bjS