Rubano abiti dalle boutique e fuggono in BMW: denunciate due casalinghe bastiole

abbigliamento 1' di lettura 29/09/2010 -

È successo a Collepepe, frazione di Collazzone, in provincia di Perugia. Nell’auto delle due donne i Carabinieri hanno trovato capi di abbigliamento rubati per il valore di 1000 euro.



Le due donne, un’italiana di 36 anni e una slovacca di 26 anni, entrambe residenti a Bastia Umbra, sono state fermate dai Carabinieri all’esterno di un negozio di abbigliamento di Collepepe, a seguito della segnalazione da parte del proprietario dell’esercizio.

Non è stato difficile recuperare la refurtiva, maldestramente occultata sotto i tappetini della BMW, a bordo della quale stavano tentando di allontanarsi.
I capi rubati, per il valore di oltre 1000 euro, erano tutti di noti marchi e provenivano non solo dal negozio appena derubato, ma anche da un’altra boutique situata a Marsciano.
La merce è stata restituita ai negozianti.

I Carabinieri hanno denunciato a piede libero le due taccheggiatrici per furto e ricettazione.



(Fonti: Ansa, Tam Tam)






Questo è un articolo pubblicato il 29-09-2010 alle 19:59 sul giornale del 30 settembre 2010 - 656 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, furto, denunce, redazione vivere assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cJq