Assisi - Arroganza, parafascismo e deriva democratica: il duro attacco della Mongolfiera

la mongolfiera 2' di lettura 01/10/2010 -

Quando Bersani nel 2006 con le sue liberalizzazioni sdoganò le parafarmacie, non pensò che qualcuno avrebbe seguito quella strada in politica, per inaugurare la stagione dell’avvento di un surrogato del fascismo.



E che cos’è, se non parafascismo, il comportamento di un sindaco, che si dice timorato di Dio e si genuflette ad ogni richiesta, che già per la seconda volta disattende platealmente un voto della maggioranza del consiglio comunale, che interpretando il comune sentire dà indirizzi di governo, che il sindaco snobba.

Ha affermato che le vendita della ex scuola di Viole va avanti, nonostante una mozione della maggioranza del consiglio che ne impone lo stop. Abbiamo qualche dubbio che sia tutta farina del suo sacco e non abbia ancora una volta dovuto subire il diktat del vero padrone del vapore, ma se è così, non è con i giri di parole e con la comunicazione drogata che potrà convincere i cittadini delle Viole.

Abbia il coraggio delle sue azioni e dica che la vendita della ex scuola delle Viole si deve fare, perché i soldi che verranno ricavati sono stati già impegnati, magari per fare qualche marciapiede in più in altre parti del territorio, mentre i lavori di ammodernamento del campo sportivo si faranno, ma per gradi, piano, piano.

L’ennesimo atto di arroganza è un comportamento parafascista, che non può essere dissimulato dalle grisaglie che indossa, e che non può essere subito passivamente dai consiglieri che hanno espresso liberamente il loro voto e si vedono sbeffeggiati. I consiglieri di opposizione faranno la loro parte, vedremo cosa faranno quei consiglieri di maggioranza che hanno votato la mozione, ma occorre una mobilitazione anche da parte dei cittadini, che dovrebbero far sentire la loro contrarietà a questa deriva antidemocratica.






Questo è un articolo pubblicato il 01-10-2010 alle 23:31 sul giornale del 02 ottobre 2010 - 772 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, claudio ricci, la mongolfiera assisi, scuola di viole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cPZ