Bastia - Ansideri bacchetta Violini: ''Decido io quando bloccare il contatore del PD''

stefano ansideri 2' di lettura 02/10/2010 -

Tutti contro Nicolò Violini: dopo la replica dell’assessore Fratellini sul regolamento che disciplina i carrelli pubblicitari, anche Ansideri obietta alle dichiarazioni affidate alla stampa dal coordinatore del Partito Democratico di Bastia sulla necessità della nomina di un nuovo assessore ai servizi sociali.



“Nicolò Violini crea confusione. Lo invito a informarsi meglio per evitare di scrivere inesattezze”: è con tono vagamente indispettito che il sindaco di Bastia Umbra Stefano Ansideri replica alle dichiarazioni del coordinatore in merito alla poltrona dei servizi sociali vuota ormai da oltre 400 giorni, come ricorda il contatore inserito nel sito web del Partito Democratico bastiolo.

Ansideri afferma che il settore dei servizi sociali non solo sta lavorando, al contrario di quanto affermato da Violini, ma sta lavorando bene, come dimostrato da molti provvedimenti e iniziative a sostegno degli anziani, della famiglia, degli immigrati.

“Il settore dei servizi sociali – ha affermato il sindaco – ha confermato quanto fatto da altri fino al 2009, ma ha anche approvato servizi nuovi e implementato quelli preesistenti”, portando a dimostrazione di quanto sostenuto tutta la serie di iniziative che hanno visto la luce durante il primo anno di amministrazione: la 14esima per i pensionati disagiati, la nuova sede del telefono d’argento, il fondo di solidarietà comprensoriale per le famiglie, il bonus per i nuclei familiari con 4 o più figli, la ‘Settimana del benessere psicologico’, la promozione di stili salutari come il ‘Piedibus’ e i ‘Gruppi di cammino per anziani’.

“L’assessore ai servizi sociali – ha concluso Ansideri – coincide con il sindaco, il quale partecipa assiduamente e con interesse alle attività sociali promosse dall’amministrazione; dico pertanto a Nicolò Violini che il contatore deciderò io quando staccarlo”.






Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2010 alle 00:35 sul giornale del 02 ottobre 2010 - 821 letture

In questo articolo si parla di servizi sociali, assessore ai Servizi Sociali, sara caponi, stefano ansideri, bastia umbra, nicolò violini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cP2