Bastia - Klimahouse Umbria apre i battenti: ecco il programma della tre giorni

klimahouse umbria 4' di lettura 07/10/2010 -

Il forte impegno nella divulgazione di una cultura energetica alternativa a quella del petrolio e il riconoscimento di “Klimahouse” quale fiera di riferimento anche per il mercato del centro-sud Italia hanno spinto Fiera Bolzano a riproporre la formula vincente dell’edizione itinerante. Oltre ad un ampio spazio espositivo dedicato alle più moderne tecnologie in tema di risparmio energetico in edilizia, il centro fieristico di Bastia Umbra ospita, per il secondo anno consecutivo, un articolato ciclo di convegni centrato sui temi ‘più caldi’ del costruire ‘green’.



Fiera Bolzano torna a Bastia, in Provincia di Perugia, dall’ 8 al 10 ottobre, per offrire la propria esperienza e la propria tradizione in ambito di sostenibilità in edilizia con “Klimahouse Umbria”. L’edizione itinerante della più importante manifestazione italiana sulle costruzioni ‘verdi’ si pone come obiettivo la presentazione di un’offerta di contenuti a 360°: a fianco dello spazio di circa 5.000 metri quadrati dedicati ai prodotti, sistemi e tecnologie all’avanguardia di 130 aziende espositrici, Fiera Bolzano offre ai visitatori un programma collaterale ricco di contenuti e di approfondimenti che prevede convegni, incontri, dibattiti e visite guidate frutto della collaborazione con prestigiosi e autorevoli partner. Tre giorni in cui qualificati esperti illustrano, attraverso case history ed esempi concreti, i vantaggi economico-sociali del costruire sostenibile per contribuire alla lotta contro i cambiamenti climatici.

Il Convegno di Legambiente apre, la mattina dell’8 ottobre, il ciclo di eventi di “Klimahouse Umbria 2010”. Focalizzato sui “Comuni Rinnovabili ed Efficienti”, il Convegno affronta il ruolo dei territori nella spinta delle energie pulite con un focus sullo stato dell’arte nella Regione Umbria e un’analisi delle esperienze virtuose dei Comuni di Perugia e di Giano.

Il pomeriggio dell’8 ottobre è dedicato al Convegno “CasaClima - Costruire Sostenibile” curato dall’Agenzia CasaClima di Bolzano. Tra i temi di rilievo, “l’ABC del risanamento energeticamente efficiente” e “ClimaAbitat”, nuovo sistema di valutazione della sostenibilità globale riferita ad aree abitative estese, che certifica le buone pratiche di progettazione e di gestione basate su standard innovativi sia a livello tecnico che strategico.

Il 9 ottobre è la volta del terzo convegno specializzato di questa edizione itinerante di “Klimahouse Umbria” intitolato Sinergie Moderne Network, che parla di risparmio energetico, soluzioni progettuali e corretta posa in opera del sistema edificio-impianto.

La presentazione di ANIT, Associazione Nazionale per l'Isolamento Termico e acustico, in collaborazione con TEP SRL, è invece incentrata sulla rete per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti e si svolge l’8 ottobre dalle 15.00 alle 18.00.

In calendario numerosi altri appuntamenti divulgativi tra cui l’incontro di SERVICE LEGNO con i progettisti (8 ottobre dalle 10.00 alle 12.00) e la sessione di CNA – Associazione Regionale di Perugia e l’Università di Perugia - sulla ‘Pubblica illuminazione’, prevista per il 9 ottobre dalle 10.00 alle 13.00.

Su prenotazione, è inoltre possibile partecipare alle visite guidate a due realizzazioni energeticamente efficienti presenti sul territorio: il nuovo ‘Elios Residence’ a Perugia e la ‘Residenza Annamaria’ a Montelaguardia. Primo edificio CasaClima Oro del centro-sud Italia, ‘Elios Residence’ comprende sei villette autosufficienti dal punto di vista energetico e a zero emissioni di CO2; il complesso, in fase di ultimazione, è in grado di minimizzare il fabbisogno energetico e di coprire il restante con energia ricavata da fonti rinnovabili. Alle porte di Perugia, invece, la Residenza Annamaria, abitazione plurifamiliare che risponde ai requisiti di Classe energetica “A” stabiliti dall’Agenzia CasaClima di Bolzano.

A completamento del ricco programma di contorno, Fiera Bolzano ha previsto l’allestimento di tre mostre ospitate nei padiglioni della Fiera: “La Casa Perfetta”, che propone modelli ed esempi pratici di errori da evitare durante la realizzazione di edifici energeticamente efficienti, “Foto Gallery”, una raccolta di immagini di residenze certificate CasaClima e, in collaborazione con la rivista Frames e Il Sole 24 Ore, “Klimahouse Trend”, un’esposizione di tavole fotografiche relative al concorso Klimahouse Trend 2010 che, attraverso l'analisi di un comitato scientifico, ha premiato le proposte più innovative ed efficienti per realizzare una costruzione eco-sostenibile.



Tutte le informazioni alla pagina: www.klimahouse-umbria.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2010 alle 21:23 sul giornale del 08 ottobre 2010 - 574 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Risparmio energetico, energie rinnovabili, klimahouse umbria, klimahouse umbria 2010, fiera bolzano, ecosostenibilità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/c3B