Assisi - La Stazione dei Carabinieri si trasferisce in Piazza del Comune

caserma dei carabinieri 08/10/2010 -

Le delibere della giunta comunale non riguardano soltanto il collocamento della Stazione dei Carabinieri nel centro storico di Assisi, ma anche la riqualificazione della piazza di Tordibetto; la giunta ha altresì preso atto dello “studio di fattibilità” della riqualificazione del campo sportivo di Viole, dove, si specifica, verranno realizzati i nuovi spazi per la Pro Loco.



La giunta comunale, che “sta continuando a lavorare in modo operativo con progetti e iniziative in tutto il territorio”, ha approvato, su relazione del sindaco di Assisi Claudio Ricci, uno “specifico indirizzo” per avviare le procedure al fine di collocare la Stazione dei Carabinieri di Assisi in Piazza del Comune a Palazzo Capitano del Popolo.
Ipotesi, questa, che ha già avuto una valutazione positiva del Comando Provinciale dei Carabinieri, il quale ha già inoltrato una “specifica comunicazione” al Comune di Assisi.
Questo indirizzo è importante in quanto, considerando che a primavera sarà operativa la nuova sede dei Carabinieri di Assisi - Santa Maria degli Angeli in Via Patrono d’Italia (i lavori sono a buon punto), permetterà di conservare, nel centro storico, una Stazione dei Carabinieri (negli spazi attualmente occupati dalla Biblioteca, che verrà trasferita, entro l’anno, nel nuovo Polo delle Biblioteche a Palazzo Vallemani).

La giunta, su relazione del vice sindaco Giorgio Bartolini, ha approvato il progetto esecutivo e l’indizione dell’appalto dei lavori relativo alla riqualificazione della piazza e delle aree limitrofe a Tordibetto per un complessivo intervento di circa 125.000 euro con il quale si andranno a migliorare piazza e spazi pubblici, per incontri ed iniziative “socio culturali” importanti per la valorizzazione del paese.

La giunta comunale, in linea con gli indirizzi del sindaco di Assisi Claudio Ricci e del vice sindaco Giorgio Bartolini, ha preso atto dello “studio di fattibilità” relativo alla riqualificazione del campo sportivo di Viole ove, con un investimento di 250.000 Euro (primo stralcio), verranno realizzati i nuovi spazi per la Pro Loco, la riqualificazione del campo sportivo con i nuovi spogliatoi e le sistemazioni generali.

Dopo questo atto l’ufficio tecnico procederà con la definizione dei progetti per arrivare ad indire la gara d’appalto in tempi molto rapidi, si auspica entro la fine del 2010.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2010 alle 16:13 sul giornale del 09 ottobre 2010 - 662 letture

In questo articolo si parla di carabinieri, politica, caserma, assisi, comune di assisi, viole, tordibetto, stazione carabinieri assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/c4a