Assisi - Dalla giunta comunale 300mila euro per i servizi sociali

assisi stemma 21/10/2010 -

La Giunta comunale, su relazione dell’assessore Moreno Massucci, ha approvato numerose delibere e atti (oltre 30) tra cui numerosi progetti nell’ambito dei servizi sociali. In programma la ridefinizione dello stemma comunale.



Si tratta del progetto di sostegno per l’inserimento scolastico di alunni extracomunitari, del bando di gara per la gestione del servizio di assistenza domiciliare per anziani e disabili, nonché del progetto per la sensibilizzazione dei giovani sui valori della vita e contro le droghe.

In totale si tratta di interventi molto importanti e consistenti, ricordano il sindaco di Assisi Claudio Ricci e l’assessore Moreno Massucci, per oltre 290.000 euro, correlati ai progetti sociali di ambito territoriali, finanziati dalla Regione Umbria e dai comuni di ambito tra cui, con cifre significative, Assisi.

La giunta ha approvato anche un bando per individuare una azienda di servizi informatici al fine di diffondere, con specifici corsi gratuiti aperti a tutti, le potenzialità delle nuove tecnologie, legate anche agli iPhone e iPad.

Inoltre è stato approvata, con atto che ora sarà sottoposto al consiglio comunale, la ridefinizione dello stemma comunale, secondo le norme araldiche della Presidenza del Consiglio dei ministri, anche ai fini della richiesta del titolo (molto ambito) di “città” che, se verrà accolto, potrà significare l’utilizzo della corona d’oro (anziché d’argento).


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2010 alle 00:19 sul giornale del 22 ottobre 2010 - 681 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, claudio ricci, moreno massucci, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dxJ