Bastia - 1° Meeting nazionale FLI: attesi oltre 5.000 partecipanti

futuro e libert\à 2' di lettura 30/10/2010 -

Il vice ministro Adolfo Urso, promotore del primo meeting ufficiale del nuovo movimento politico di centrodestra Futuro e Libertà, incontra il presidente Guasticchi per il saluto istituzionale e lancia la due giorni nazionale a Bastia Umbra e a Perugia.



Perugia, 29 ott. 2010 – Nel giorno della presentazione ufficiale della prima assemblea nazionale di Futuro e Libertà – che avverrà dal 6 al 7 novembre all’Umbriafiere di Bastia Umbra – il vice ministro dell’economia Adolfo Urso ha incontrato in Provincia il presidente Marco Vinicio Guasticchi per un cordiale saluto istituzionale.
Subito dopo il vice ministro Urso – ospite del consigliere provinciale di FLI Valerio Bazzoffia e del capogruppo regionale Franco Zaffini – ha spiegato ai giornalisti che la prima convention nazionale di Perugia sta ottenendo “un grande successo di pubblico, dato che ci aspettiamo qualcosa come 5mila persone da tutto il Paese, e che oltre 150 testate nazionali e internazionali hanno fatto l’accredito per seguire l’evento”.
“Nel programma abbiamo previsto, oltre all’introduzione politica – ha spiegato Urso – dei vertici regionali dell’Umbria e di quelli nazionali, anche un dibattito no-stop per tutto il pomeriggio e la notte per dare l’opportunità a tutti di poter liberamente esprimere il proprio parere e di dare consigli.
Il 6 novembre poi verrà costituito all’Hotel Quattrotorri il nuovo movimento giovanile alla presenza del presidente Gianfranco Fini. La domenica sono previsti le conclusioni di Fini e il lancio del manifesto dell’Italia per rilanciare progetti comuni, legalità, sviluppo e rispetto della Costituzione”.
L’assemblea nazionale si concluderà verso le 14.
“Dopo Perugia, abbiamo in previsione di fare la costituente del partito a Milano il prossimo 14, 15 e 16 gennaio” ha annunciato il vice ministro, che ha poi spiegato quale sarà l’anima di FLI: “un partito modernista, laico, riformista e legato al popolarismo europeo, che sarà la spinta propulsiva all’interno del centrodestra”.
All’incontro era presente anche la parlamentare Catia Polidori.






Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2010 alle 02:52 sul giornale del 30 ottobre 2010 - 893 letture

In questo articolo si parla di politica, perugia, bastia umbra, Futuro e libertà, provincia di perugia, umbriafiere bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dTG