Bastia - Il Piedibus dei bimbi prosegue fino a dicembre

piedibus bastia umbra 29/10/2010 -

Di successo in successo il progetto Piedibus, varato a Bastia lo scorso maggio, non sarà sospeso come previsto il 30 ottobre, ma prorogato almeno fino a dicembre.



Il progetto è dedicato agli alunni delle scuole elementari sollecitati a recarsi a piedi a scuola e a tornare a casa alla fine delle lezioni con questo singolare autobus che va a piedi, coadiuvato da genitori e volontari.

L’iniziativa sperimentale, partita per alcune classi dell’elementare la scorsa primavera, ha avuto subito uno straordinario gradimento, tanto che alla ripresa dell’anno scolastico, lo scorso settembre, hanno aderito altre classi e sono stati individuati nuovi itinerari per soddisfare le numerose richieste.

La decisione di proroga è stata comunicata alle famiglie dalla dottoressa Elisa Granocchia, responsabile del settore sociale del Comune, che ha anche annunciato che prima delle vacanze natalizie sarà annunciata l’eventuale prosecuzione del progetto Piedibus anche nel 2011.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2010 alle 22:33 sul giornale del 30 ottobre 2010 - 637 letture

In questo articolo si parla di scuola, cronaca, salute, piedibus, bastia umbra, comune di bastia umbra, elisa granocchia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dTx