Viole - Cimeli bellici e antiche memorie in una ricca e suggestiva mostra

mostra viole di assisi 08/11/2010 -

La mostra, inaugurata alla presenza di autorità politiche e militari, raccoglie oggetti, ricordi e reperti bellici della prima metà del Novecento. Accorse più di cento persone, provenienti dal comune e dall’Umbria, per visitare la ricchissima esposizione di memorie, giunta alla sua seconda edizione.



“Nel cuore nessuna croce manca” è il titolo della mostra, chiaro rimando alla celebre composizione di Ungaretti ‘San Martino del Carso’, in cui il poeta evoca lo strazio della guerra: «Ma nel cuore / nessuna croce manca / È il mio cuore / il paese più straziato».

Estremamente suggestivo il ricco percorso espositivo, fatto di fotografie, documenti e reperti bellici relativo al periodo dei due grandi conflitti, che si propone di accompagnare il visitatore in un viaggio a ritroso nel tempo nella memoria del passato.

Alla presentazione, svoltasi presso i locali della ex scuola elementare della frazione, hanno partecipato l’assessore del Comune di Assisi Daniele Martellini, il sindaco di Stroncone (TR) Nicola Beranzoli, il parroco di San Rufino e San Vitale, Don Cesare Provenzi, e alcuni militari della caserma Gonzaga di Foligno.

Importante, ai fini organizzativi, la collaborazione con la questura di Perugia; parte del materiale è stato reso disponibile sia dalla biblioteca dell’Istituto Sesto Properzio sia dal Comune di Stroncone, che ha donato, ai fini di esposizione, alcuni dei reperti in mostra.

La mostra, curata dalla Pro loco e dall’associazione Violet Hill e preparata nei locali ex scolastici, è allestita presso l’ex mulino Pagliacci adiacente l’arco, lungo la via principale del paese (Via Assisana), ed espone il materiale liberamente messo a disposizione dagli abitanti di Viole: un percorso per immagini dal sapore antico e di raro valore storico, assolutamente da non perdere.
L’esposizione sarà nuovamente visitabile nei giorni sabato 13 e domenica 14 novembre dalle 9,30 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 20,30.


La ricca galleria fotografica che alleghiamo propone solo un modesto assaggio dei numerosi reperti esposti.








Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2010 alle 01:52 sul giornale del 08 novembre 2010 - 1496 letture

In questo articolo si parla di storia, fotografia, mostra, spettacoli, prima guerra mondiale, sara caponi, seconda guerra mondiale, viole di assisi, san vitale, daniele martellini, novecento, pro loco viole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/d8T