Assisi - Botta e risposta nel centrodestra, ma nulla si muove

claudio ricci vs giorgio bartolini 2' di lettura 10/11/2010 -

Rinviato l’incontro di oggi, mercoledì 10 novembre, tra Ricci e Bartolini. Il PdL critica l’intransigenza del vice sindaco, che a sua volta diffonde una nota di malcelato disappunto: nel centrodestra, in equilibrio precario, si continua a tergiversare.



La “verifica delle deleghe”, annunciata nei giorni scorsi dal sindaco Claudio Ricci, non ha ancora assunto alcunché di operativo, poiché il vis à vis chiarificatore tra Ricci e Bartolini è stato rinviato a data da destinarsi.
Il rinvio è stato reso noto dal vice sindaco, che in una telegrafica nota afferma: “il PdL, attraverso il responsabile locale Annibale Vescovi, ha rinviato l’incontro da essi richiesto e fissato per il giorno 10 novembre con la Lista Bartolini. La comunicazione – conclude – è stata fatta telefonicamente a Giorgio Bartolini, senza aver resa nota altra data”.

La metà di novembre dunque, termine fissato da Claudio Ricci per chiarire definitivamente il quadro politico, si avvicina, ma nessun segno di cedimento, né tantomeno di incontro, proviene dalle due parti.

Anzi, più i giorni passano e più il livore pare logorare gli animi. Ne è dimostrazione il comunicato stampa diffuso dal coordinamento PdL di Assisi, in cui si puntualizza: “per quanto attiene agli accordi con le altre forze politiche, in questa fase, considerando la solita intransigenza di Giorgio Bartolini, si preferisce continuare il dialogo con tutti tranne che con la Lista Bartolini, in quanto non è pensabile che il vice sindaco possa, da solo, continuare a decidere su tutto e su tutti. È necessaria – conclude il comunicato – una “fase nuova” di maggiore dialogo e condivisione per il bene di Assisi”.

“C’è bisogno di una riflessione generale – afferma il sindaco Ricci – non solo da parte nostra, visto che non siamo gli unici coinvolti. La riflessione è necessaria per garantire la stabilità, e comunque dovrà avvenire in capo a una settimana, dieci giorni massimo”.

E, intanto, sindaco e vice sindaco continuano la loro campagna elettorale. Ciascuno la sua.






Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2010 alle 04:11 sul giornale del 10 novembre 2010 - 768 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, sara caponi, claudio ricci, giorgio bartolini, popolo della libertà assisi, lista bartolini assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ec4