Assisi - Pensiline autobus, Travicelli: le proposi già due anni fa

pensilina autobus 16/11/2010 -

Il consigliere del PD Claudia Travicelli fa notare che le pensiline degli autobus, di recente installazione da parte dell’amministrazione, furono già oggetto di un’interpellanza urgente del consigliere risalente a due anni fa.



È di questi giorni la notizia che a costo zero da parte del Comune di Assisi sono state finalmente installate da una ditta sponsorizzatrice 14 nuove pensiline presso le varie fermate dei pullman. Ora che “finalmente” arrivano queste pensiline, il Comune potrebbe provvedere con l’inserimento di una panchina, in quanto le stesse risultano essere sprovviste.

Ho detto “finalmente” perché, più di due anni fa, la sottoscritta aveva presentato in consiglio comunale un’interpellanza urgente, inviata anche all’Azienda Perugina della Mobilità (APM), per richiedere l’installazione di queste pensiline.

Il lavoro, come si evince dalla mia proposta, sarebbe stato realizzato da una ditta sponsorizzante, senza alcuna spesa da parte del Comune.
L’Apm diede da subito l’ok, ma il Comune, nella persona dell’assessore Brunozzi e del sindaco Ricci, respinse da subito la mia proposta, per poi farla propria dopo due anni, tempo durante il quale i cittadini non hanno potuto usufruire di tale utile servizio.

Quando si dice “questa proposta la faccio mia”... Bene, va bene ugualmente, bene tutto ciò che è utile per i cittadini, anche se hanno dovuto attendere.
Auspico, ora, che il Comune provveda subito a far installare le panchine interne, con la speranza che non si debba attendere altri due anni anche per questo.


da Claudia Maria Travicelli
Gruppo consiliare PD Assisi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-11-2010 alle 18:49 sul giornale del 17 novembre 2010 - 743 letture

In questo articolo si parla di politica, autobus, assisi, claudia travicelli, partito democratico assisi, pensilina, fermata bus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eqd