Cannara - Il sindaco Petrini a difesa dei diritti dell'infanzia

cannara stemma 17/11/2010 -

In occasione dell’anniversario della convenzione sui diritti dell’infanzia il Comune di Cannara ha convocato per venerdì, 19 novembre, un consiglio comunale il quale prevede una celebrazione che culminerà con la cerimonia di investitura del sindaco Giovanna Petrini come ‘difensore dei diritti dei bambini’.



La seduta consiliare si svolgerà in via eccezionale nel Teatro Comunale “E. Thesorieri” di Cannara, a partire dalle ore 10:00.

Il programma prevede la partecipazione dell’Istituto comprensivo “Anna Frank” all’iniziativa, che si prefigge di «tracciare un percorso verso la realizzazione di una “Scuola Amica” in una “Città Amica”».

È prevista la partecipazione, inoltre, di Donatella Porzi, assessore provinciale alle attività culturali e sociali, di Iva Catarinelli, presidente del Comitato provinciale di Perugia per l’Unicef e del direttore generale regionale dell’Ufficio Scolastico Regionale (USR) per l’Umbria.

Prima della cerimonia di investitura del sindaco Petrini come “difensore dei diritti dei bambini” sono previsti gli interventi degli assessori del Comune di Cannara Trombettoni, Galletti e Turrioni, rispettivamente assessori alla cultura, alla pubblica istruzione e allo sport.

Il consiglio, infine, sottoscriverà l’accordo di programma con le istituzioni scolastiche e le associazioni per l’anno scolastico 2010/2011.


Nota della redazione
L’anniversario della convenzione sui diritti dell’infanzia verrà celebrato anche a Bastia Umbra con la “Marcia dei Diritti”:
Bastia - In marcia per celebrare i diritti dei bambini






Questo è un articolo pubblicato il 17-11-2010 alle 17:32 sul giornale del 18 novembre 2010 - 629 letture

In questo articolo si parla di attualità, unicef, infanzia, onu, diritti dei bambini, cannara, comune di cannara, giovanna petrini, redazione vivere assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/esL