Torgiano - In banca col taglierino: fuggono con settemila euro

filiale torgiano della banca popolare di spoleto 1' di lettura 20/11/2010 -

Nella mattinata di venerdì 19 novembre tre uomini incappucciati hanno seminato il panico nella filiale torgianese della Banca Popolare di Spoleto. I tre sono fuggiti prima dell’arrivo dei Carabinieri, che ora indagano sull’accaduto.



I tre banditi, armati di taglierino e col volto coperto da cappellini, hanno fatto irruzione nella banca, che si trova in via Mazzini, poco prima del bivio verso il centro storico, e hanno minacciato gli impiegati.
Uno dei tre uomini sarebbe rimasto fuori a vigilare mentre gli altri due si facevano consegnare settemila euro. Pochi concitati minuti di paura e poi la fuga, prima dell’arrivo dei Carabinieri.

Sul posto sono giunti gli uomini della compagnia di Assisi e di Torgiano, che hanno proceduto alle indagini di rito, effettuando rilievi e interrogando i testimoni. La loro attenzione è tuttavia rivolta ai nastri delle telecamere di sorveglianza, dai quali sperano di poter ottenere elementi utili all’identificazione dei malviventi.



...

Visualizza Banca Popolare di Spoleto in una mappa di dimensioni maggiori

Allarga






Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2010 alle 03:00 sul giornale del 20 novembre 2010 - 630 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rapina, torgiano, carabinieri di assisi, redazione vivere assisi, banca popolare spoleto, carabinieri di torgiano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eAq