Assisi - La rinnovata unità nel centrosinistra placa le polemiche

centrosinistra assisi 21/11/2010 -

La sfiorata crisi all’interno della coalizione del centrosinistra assisano pare rientrata a seguito di un recente incontro fra le parti politiche coinvolte, che pare aver messo nuovamente tutti d’accordo: candidato piddino entro novembre e, in mancanza di accoro, primarie entro gennaio.



“Le forze politiche del centrosinistra di Assisi si sono incontrate venerdì 19 novembre presso la sede del PD di Santa Maria degli Angeli e hanno comunemente rilevato la responsabilità straordinaria che gli compete nel costruire un’alternativa unitaria e credibile alla falsa alternativa tra Ricci e Bartolini, la cui spaccatura segna il fallimento delle destre nel governo di Assisi.

PD, Italia dei Valori, Mongolfiera, Sinistra Ecologia Libertà, Partito Socialista Italiano e Partito della Rifondazione Comunista lavorano alla rapida costruzione di una coalizione aperta alle forze politiche e civiche di opposizione.

Entro il 30 novembre il Partito Democratico presenterà alle altre forze politiche una candidatura da esso sostenuta, ricercando una convergenza immediata.
Nell’eventualità che ciò non accadesse le elezioni primarie si svolgeranno entro la metà del mese di gennaio”.


dal Centrosinistra di Assisi
PD, SEL, La Mongolfiera, IdV, PS, PRC





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2010 alle 16:29 sul giornale del 22 novembre 2010 - 583 letture

In questo articolo si parla di politica, italia dei valori assisi, partito democratico assisi, partito rifondazione comunista assisi, la mongolfiera assisi, sinistra ecologia libertà assisi, centrosinistra di assisi, partito socialista assisi, elezioni comunali assisi 2011

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eBJ