Bastia - Arriva il telelaser e tornano le multe ai 'nuvolari'

telelaser 1' di lettura 23/11/2010 -

Per tutti quelli col “piede pesante” è in arrivo il telelaser, il nuovo strumento di controllo di velocità sulle strade. L’apparecchio di ultima generazione viene dato in dotazione alla polizia municipale in sostituzione dell’autovelox guastatosi e mai più riparato.



“Una scelta – spiega l’assessore alla viabilità Francesco Fratellini – giustificata dai costi, ma anche dalla funzionalità. La scorsa estate ci siamo trovati davanti a un’alternativa: far riparare la strumentazione esistente con la sostituzione dei monitor e mantenere un’apparecchiatura vecchia, oppure optare per un nuovo strumento più moderno e polifnzionale. Abbiamo scelto di rinnovare e acquistare il telelaser, strumento di più avanzata qualità tecnologica, che consentirà controlli impiegando in strada una sola pattuglia di vigili urbani anziché due, e una più ampia utilizzazione anche nella rilevazione di incidenti stradali”.

Il telelaser costa circa 11mila euro e potrà essere impiegato non appena sarà a disposizione dei vigili urbani. I controlli specifici sulla velocità sulle strade comunali sono stati interrotti lo scorso luglio, da quando è inutilizzabile il vecchio apparecchio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2010 alle 17:50 sul giornale del 24 novembre 2010 - 667 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia municipale, sicurezza stradale, telelaser, bastia umbra, comune di bastia umbra, controllo elettronico velocità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eGS