Bastia: tre arresti per droga, sotto il sedile 2 etti di hashish

hashish 1' di lettura 26/11/2010 -

Un italiano trovato in possesso di oltre 200 grammi di hascisc e due nordafricani accusati di avergli venduto la droga sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Bastia Umbra.



La droga è stata trovata sotto al sedile dell'auto condotta da un operaio di 37 anni, originario di Napoli ma residente da molti anni in Umbria.

Grazie anche alle testimonianze di alcuni cittadini, gli investigatori hanno accertato che l'uomo si era procurato la droga da due nordafricani.

I tre sono stati subito tratti in arresto dagli uomini della stazione di Bastia Umbra.


(Fonte: Ansa)






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2010 alle 14:53 sul giornale del 27 novembre 2010 - 1268 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresti, droga, carabinieri, hashish, stupefacenti, bastia umbra, redazione vivere assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eOS