Antonio Lunghi è il nuovo vicesindaco di Assisi

Antonio Lunghi 1' di lettura 27/01/2011 -

L'architetto e imprenditore Antonio Lunghi, persona di grandi qualità professionali, umane e politiche è il nuovo vice sindaco di Assisi.



Il sindaco di Assisi Claudio Ricci gli ha affidato le deleghe a frazioni, paesi e zone di montagna, basiliche, chiese e siti religiosi, controllo di gestione (anche informatico) e sistemi di qualità dei servizi erogati, energie rinnovabili e sistemi innovativi di raccolta differenziata, politiche del lavoro e della famiglia.

Questo atto concretizza e ristabilisce un rapporto di reciproca collaborazione, politica e amministrativa, fra l'Udc, il Pdl e le altre forze politiche che si riconoscono nel centrodestra e nell'area moderata, nel più ampio "spirito di Assisi" di collaborazione per amministrare la città e il territorio in modo condiviso, stando concretamente vicino alla gente per fare il più possibile.

Questo risultato, in linea con il pensiero ampiamente prevalente, sia nell'Udc che nel Pdl, è il frutto della condivisione di programmi amministrativi e politici convergenti sia su scala comunale che, auspichiamo, regionale.

Dopo la firma delle deleghe domani mattina, alle ore 9:00, presso la sede di Santa Maria degli Angeli ci sarà l'insediamento ufficiale.

Con questo atto si pongono basi solide per una coalizione che si appresta, in modo largo, a sostenere la candidatura di Claudio Ricci a sindaco di Assisi (consigliatura 2011-2016).


Nomina vicesindaco Antonio Lunghi


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2011 alle 16:00 sul giornale del 28 gennaio 2011 - 4123 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, claudio ricci, antonio lunghi, comune di assisi, vicesindaco di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gKh