Bastia: campionato di bocce, domani il derby con gli angelani della Life

bocce 1' di lettura 10/02/2011 -

Una serata piena di emozione è quella che ci hanno regalato nella serata di venerdì 4 febbraio le due formazioni finaliste del 4° girone di Coppa Italia.



La gara, disputata tra la Soc. Bocciofila Città di Bastia e la Soc. Bocciofila S. Giacomo, gara di ritorno disputata presso il bocciodromo di Cipresso, è stata piena di emozioni: il risultato al termine delle 16 partite (tra andata e ritorno) si concludeva in parità 8 a 8.

La nostra formazione, composta da Cairoli Giuseppe, Rossetti Geo, Caposaldo Daniele, Capitini Raul e Dottori Aristide, guidati dal tecnico Santoni Giuseppe, è stata trascinata alla vittoria dalla determinazione del giocatore Daniele Caposaldo, che ha disputato un'ottima gara.
A determinare la partita è stata la freddezza di tutti i giocatori nella fase finale, quando per aggiudicare il passaggio si è ricorso ai pallini, e in particolare del giocatore Raul Capitini che, in svantaggio per 4 a 5, colpiva 2 pallini su 3 alla terza riga, passando in vantaggio 6 a 5 e condizionando il terzo giocatore del S. Giacomo, che alla terza riga falliva il bersaglio per ben tre volte, colpendo nessun pallino.

Ora il prossimo incontro verrà disputato domani, venerdì 11 febbraio, con la vincitrice del terzo girone, la Life di S. M. degli Angeli, un incontro che si può anche definire un derby, per questo chiediamo ai nostri giocatori massima concentrazione e massima determinazione. Questo è ciò che chiede anche il nostro principale sponsor Grafiche Diemme.


da Luciano Furiani
Presidente bocciofila Città di Bastia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2011 alle 03:33 sul giornale del 10 febbraio 2011 - 842 letture

In questo articolo si parla di sport, bocciofila, luciano furiani, campionato di bocce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/he1