Bastia: l'infanzia al centro di un incontro al teatro Esperia

infanzia 1' di lettura 10/02/2011 -

Si terrà al cinema Esperia di Bastia Umbra, sabato 12 febbraio alle ore 9, il secondo incontro territoriale, promosso dal Centro di documentazione, aggiornamento e sperimentazione sull'infanzia della Regione Umbria in collaborazione con il Dipartimento di Scienze umane e della formazione dell'Università degli Studi di Perugia e del Comune di Bastia Umbra.



L'incontro sarà incentrato sul tema: "Saper osservare per poter dire e fare" e sarà un momento di formazione per un centinaio di coordinatori pedagogici dei nidi d'infanzia, pubblici e privati, dell'Umbria.

Si tratta di un ciclo di incontri per lo scambio di conoscenze ed esperienze tra operatori qualificati dei nidi d'infanzia, con il coinvolgimento delle istituzioni, innanzitutto della Regione Umbria, e di volta in volta dei Comuni direttamente coinvolti. Un contributo scientifico importante viene offerto dal personale didattico e di ricerca dell'Università di Perugia.

Bastia Umbra è la seconda sede dei cinque incontri del ciclo; il precedente si è tenuto a Orvieto, a dicembre 2010, mentre gli altri tre si svolgeranno a Città di Castello, Spoleto e Perugia.

Bastia vanta un'esperienza trentennale nel settore dell'infanzia, dove operano tre nidi comunali per l'assistenza di un centinaio di bambini, altrettanti vengono assistiti nelle cinque strutture private operanti sul territorio comunale.

I lavori del convegno di sabato prossimo saranno introdotti e coordinati dalla dottoressa Elisa Granocchia, coordinatrice pedagogica del Comune di Bastia.



Allegato il programma dell'incontro in formato PDF



...

Programma dell'incontro ''Sape...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2011 alle 18:15 sul giornale del 11 febbraio 2011 - 714 letture

In questo articolo si parla di attualità, infanzia, regione umbria, bastia umbra, comune di bastia umbra, teatro esperia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hhy