Assisi: le donne del centrosinistra non si fermano. Indetta assemblea pubblica

donne 1' di lettura 22/02/2011 -

Dopo l'iniziativa del documento "150 donne per le primarie", con il quale si chiedeva ai partiti del centrosinistra di andare uniti alle elezioni amministrative e di interpellare i cittadini per la scelta del candidato sindaco attraverso le primarie di coalizione, le donne assisane, sensibili ai problemi del loro comune, non si fermano.



Intenzionate a portare avanti la loro battaglia per la democrazia di fronte al grave segnale di indifferenza nei confronti dei cittadini di una parte del centrosinistra, indicono un'assemblea pubblica per discutere con i rappresentanti della politica assisana del centro-sinistra della situazione venutasi a creare in vista delle prossime elezioni amministrative.

All'assemblea sono invitate a confrontarsi con la cittadinanza tutte le forze politiche, sia locali che regionali.

L'assemblea si terrà alla Pro Loco di Santa Maria degli Angeli mercoledì 23 febbraio alle ore 21.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.


Assemblea donne centrosinistra Assisi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2011 alle 03:06 sul giornale del 22 febbraio 2011 - 730 letture

In questo articolo si parla di attualità, donne, assemblea pubblica, assisi, Centrosinistra, francesca vignoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hF2