Assisi: Cianetti, ''Noi manterremo i patti''

Carlo Cianetti 1' di lettura 28/02/2011 -

«Anche l'Idv - afferma il candidato sindaco di Buongiorno Assisi Carlo Cianetti - ha deciso di sostenere la mia candidatura alle prossime primarie. È stata una decisione che ho accolto molto favorevolmente e ringrazio il direttivo di quel partito.



VotoD'altronde non ho nascosto mai, sin dall'inizio, che la mia candidatura vuole coinvolgere tutte le forze del centrosinistra e anche quella parte moderata che ritiene ci sia necessità di imprimere una svolta alla nostra città e al nostro comune, nel segno della legalità, del rispetto dell'ambiente, dell'iniziativa culturale, del rilancio del turismo e per il sostegno dell'occupazione.

In ogni caso questa campagna per le primarie dovrà svolgersi nel segno della più assoluta correttezza e lealtà. Noi manterremo i patti qualunque sia l'esito del voto primario. Il nostro obiettivo, quello di tutto il centrosinistra, è dare un'alternativa ad Assisi, è battere Ricci e Bartolini che, da troppo tempo, governano con metodi poco trasparenti e con scelte sbagliate il nostro territorio comunale.

Noi ci siamo battuti per dare ai cittadini questa opportunità: dare loro la possibilità di scegliere il candidato che ritengono migliore. Chi vincerà le primarie rappresenterà tutta la coalizione che, stavolta, andrà unita. È un fatto nuovo che ci mette nella condizione di vincere le elezioni amministrative


da Carlo Cianetti
Candidato sindaco di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2011 alle 07:23 sul giornale del 28 febbraio 2011 - 834 letture

In questo articolo si parla di politica, carlo cianetti, buongiorno assisi, primarie centrosinistra, elezioni comunali assisi 2011

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hSG