Fioroni: ''A Rivotorto strade e giardini abbandonati''

Rivotorto 1' di lettura 04/07/2011 -

Il consigliere Emidio Fioroni, capogruppo in consiglio comunale della lista Bartolini, denuncia come “a Rivotorto e frazioni il verde pubblico e le strade siano abbandonate dall’incuria della nuova amministrazione”.



«A campagna elettorale finita, sono già visibili le promesse non mantenute.

Il sindaco Ricci ai primi punti del programma aveva messo la cura del verde pubblico e della strade rurali, oltre ad una attenzione particolare per la riqualificazione delle frazioni. Niente di tutto questo. A Rivotorto lo stato del verde pubblico di piazza Antichi Sapori ed ai lati di Via Santa Veronica Giuliani mostra come da mesi non è stato fatto più nessun intervento di ordinaria manutenzione. Ed è l’unico verde del paese dove i bambini possono giocare.
Anche lungo i bordi di via Sacro Tugurio, prima della chiesa, è visibile lo stato di abbandono: con le forti piogge di questi giorni l’acqua non può defluire provocando allagamenti sulla sede stradale, con gli immancabili disagi alla circolazione dei veicoli e dei pedoni.
Per le strade di campagna non solo di Rivotorto ma di tutte le frazioni, anch’esse nelle promesse elettorali, cunette invase da erbe infestanti ed arbusti oltre a buche di notevoli dimensioni, neanche qualche camion di breccia che, nelle passate amministrazioni, non è mai mancata.

Sono anche questi i segni della noncuranza dei nuovi amministratori del nostro comune.»






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2011 alle 20:17 sul giornale del 05 luglio 2011 - 838 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, rivotorto, emidio fioroni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mWb