Bartolini: ''La 'gabbia' è senza autorizzazione ambientale''

Giorgio Bartolini 2' di lettura 20/07/2011 -

La copertura metallica sopra i bagni pubblici di Santa Maria degli Angeli sarebbe senza autorizzazione: a rincarare la dose è di nuovo il consigliere Giorgio Bartolini, che respinge le spiegazioni fornite dal vicesindaco Tonino Lunghi in merito alla grata realizzata, per Bartolini, “in spregio alla legge ambientale”.



«Tonino Lunghi si è assunto la responsabilità di aver realizzato un’opera pubblica a copertura dei bagni pubblici di S. Maria degli Angeli senza la relativa autorizzazione ambientale obbligatoria.
Si precisa che, a differenza di quanto da lui dichiarato, nessuna protesta è arrivata da parte degli angelani per la chiusura dei bagni pubblici, fatta cinque anni fa, in quanto la stessa è avvenuta a seguito di convenzione (e non prima) con i frati, nella quale fu prevista l’erogazione di un contributo di 12.000 euro all’anno per pulizie dei migliori bagni di proprietà degli stessi, pari importo che il comune sosteneva per i suoi. È sembrato sciocco mantenere due bagni a 50 metri l’uno dall’altro.
Ma il problema non è questo.

Quando si fa un’opera pubblica l’amministrazione comunale deve dare il buon esempio ai cittadini. In questo caso non doveva operare in spregio alla legge ambientale. Quando lo fanno i cittadini giustamente l’amministrazione li denuncia all’autorità giudiziaria.
Il tentare di raggirare la normativa volendo far passare un’opera stabile e definitiva, come provvisoria o quando il sindaco Ricci emette un’ordinanza sindacale che appare impropria perché la stessa generalmente si emette per motivi di urgenza, che in questo caso non c’erano neanche lontanamente, o quando si emette la stessa l’undici maggio c.a., quando i lavori erano già iniziati, probabilmente necessita di una verifica nella sussistenza di eventuali tre violazioni e non sembra moralmente corretto.»


La copertura metallica al centro del dibattito


da Giorgio Bartolini
Gruppo consiliare Lista Bartolini







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2011 alle 12:55 sul giornale del 21 luglio 2011 - 895 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, giorgio bartolini, antonio lunghi, lista bartolini, bagni pubblici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nzj