Bartolini: ''Allarme per le strade di Assisi''

lavori in corso su strade 2' di lettura 25/07/2011 -

Il consigliere comunale del terzo polo ed ex vicesindaco, Giorgio Bartolini, lancia l’allarme sulle condizioni delle strade, rilevando come all’amministrazione spetti il dovere di attivarsi prontamente per avviare prioritarie opere di manutenzione stradale.



«Da alcuni mesi stanno peggiorando rapidamente i manti delle strade del territorio di Assisi e le buche cominciano a farla da padrone. Addirittura un cittadino, in un sinistro verificatosi il 1 febbraio 2011 in via Verdi a Santa Maria degli Angeli a causa di una “bella” buca non segnalata del manto stradale, ha subito un incidente che lo ha costretto al ricovero ospedaliero, ove solo alcuni giorni fa ancora si trovava. Naturalmente ciò potrà comportare danni assicurativi e, di conseguenza, un probabile aumento del premio. È quindi un problema di sicurezza.

Ricci si sforzi di capire che queste denunce non sono polemiche, ma è un dovere degli amministratori evidenziare ciò che i cittadini indicano. Non si stuzzica. Chi vince le elezioni ha il dovere non solo di amministrare, ma soprattutto di saperlo fare con i fatti, e non con le parole. Occorre una maggiore attenzione alla manutenzione, in particolare delle strade, ripristinando la programmazione esistente fino al 2010 e non improvvisare interventi in base alle richieste degli “amici”, che non è il modo migliore di gestire un settore così delicato. Si compia una verifica sulle condizioni di via Maratona, fra l’altro frequentatissima a seguito delle sagre, o l’importante tratto di via Patrono d’Italia compreso tra la Basilica e il sottopasso ferroviario transitato da numerosissimi turisti.

Si chiede quando verrà effettuato l’intervento di bitumazione in via della Repubblica, che doveva essere fatto insieme con i marciapiedi e l’illuminazione già realizzati.
Se i nuovi amministratori avessero la bontà di andare a vedere le condizioni di Piazza Martin Luther King, a solo 50 metri dagli uffici comunali, e certi tratti di via S. Rufino d’Arce, via Francescana e delle stessa via Los Angeles e via Ermini, via Cecci si renderebbero conto dello stato di disagio di chi le percorre. Un salto anche in via D’Annunzio davanti al teatro Lyrick, dove ci sono “belle” buche, assai frequentato dal sindaco durante le manifestazioni e non lontano dalla casa dell’assessore ai lavori pubblici. E che dire delle condizioni della zona artigianale e via dei Pini a Petrignano. L’elenco potrebbe seguitare per tutto il territorio. E allora si chiede meno proclami, meno feste, meno foto, e più lavori, ma quelli che si realizzano, non quelli che sono come il “gioco dell’oca”, cioè annunci, promesse e speranze.»


Foto di testata: operai al lavoro per ricoprire una buca sul manto stradale


da Giorgio Bartolini
Gruppo consiliare Lista Bartolini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2011 alle 17:42 sul giornale del 26 luglio 2011 - 1021 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sicurezza, strade, lavori, assisi, giorgio bartolini, santa maria degli angeli, lista bartolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nKE