Bastia: nuovi incarichi, Longetti guida la commissione edilizia

Filippo Longetti 2' di lettura 29/07/2011 -

Il riassetto della giunta comunale avviato il 28 giugno scorso, a due anni dall’insediamento dell’amministrazione del sindaco Ansideri, è stato completato con il conferimento di incarichi e deleghe all’infuori dell’esecutivo.



È opportuno ricordare che le modifiche della giunta hanno comportato la nomina del nuovo assessore Marco Fortebracci, con deleghe allo sport, alla comunicazione esterna, ai sevizi demografici e statistici e alla gestione dei rapporti con l’Ente Palio San Michele. Mentre l’assessore Fabrizio Masci, oltre agli affari generali e istituzionali, ha assunto la responsabilità della polizia municipale e del commercio. Francesco Fratellini, che mantiene le deleghe al settore informatica, all’igiene urbana, all’ambiente, ha assunto le deleghe all’edilizia e al turismo.

Con provvedimenti amministrativi separati il sindaco Stefano Ansideri ha conferito alcuni incarichi: a Fabrizia Renzini la gestione dei rapporti nell’ambito del progetto “Città dello Sport”; a Silvia Tardioli l’attività di coordinamento e programmazione per le iniziative nel campo del marketing territoriale - turismo.
Altri incarichi sono stati conferiti a consiglieri comunali: Fabio Morbidini (Pdl) e Gianluca Ridolfi (Giovani bastioli), entrambi referenti politici per i parchi, il percorso verde, l’arredo urbano e le attività connesse al Gal; Davide Simonelli (Pdl), referente politico per le iniziative riguardanti le energie alternative; Adriano Brozzetti (lista civica Rosella Aristei), referente politico per l’attività del Suap (Sportello unico attività produttive).

Infine la delega di presiedere la commissione per la qualità architettonica ed il paesaggio è stata attribuite al consigliere Filippo Longetti (Pdl), che prende il posto dell’assessore all’urbanistica Luca Livieri.

“L’assegnazione degli incarichi e delle deleghe, come peraltro il riassetto della giunta - rileva il sindaco Stefano Ansideri - è frutto di due anni di esperienza amministrativa. Con gli incarichi esterni e ai consiglieri comunali abbiamo inteso porre le basi per migliorare ulteriormente i rapporti con la cittadinanza e in particolare per rendere sempre più presente l’amministrazione tra la gente e favorire la conoscenza dei problemi e, quindi, la tempestività degli interventi comunali”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2011 alle 11:00 sul giornale del 29 luglio 2011 - 931 letture

In questo articolo si parla di cronaca, filippo longetti, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nUS