Il Pd ricomincia dal tesseramento

Partito Democratico 1' di lettura 01/08/2011 -

È già al lavoro il coordinamento provvisorio del Partito democratico assisano, che avrà il compito di traghettare il partito verso il congresso d’autunno, che rinnoverà il gruppo dirigente, e di costruire un’alternativa al centrodestra.



«Dopo le elezioni amministrative del maggio scorso, Il Partito Democratico di Assisi ha avviato, unitamente agli organi regionali e provinciali, una profonda riflessione con l’obiettivo di un rilancio politico e programmatico del partito di Assisi.

Si è definito un coordinamento di due persone rappresentanti dei livelli regionale e provinciale, Sauro Cristofani e Maurizio Manini, che insieme a un gruppo di lavoro locale condurrà il partito in questa fase transitoria fino al congresso prossimo.
Durante questa fase sarà compito del coordinamento, già operativo, rilanciare il tesseramento e l’iniziativa politica ad Assisi e nelle frazioni, per rappresentare al meglio la consistente parte di elettorato che già da maggio non si è riconosciuta nel centrodestra che guida la città.

Consapevoli delle responsabilità e del ruolo assegnati al Pd, vogliamo lavorare al servizio dei cittadini di Assisi per un’alternativa valoriale e programmatica al governo locale. L’iniziativa politica che abbiamo intenzione di condurre sarà all’insegna del coinvolgimento e della partecipazione.»






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2011 alle 17:08 sul giornale del 02 agosto 2011 - 776 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, tesseramento, assisi, pd assisi, pd umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/n2b





logoEV