Bartolini: ''Senso unico in via della Repubblica crea forti disagi''

Giorgio Bartolini 1' di lettura 06/09/2011 -

Al consigliere comunale del terzo polo Giorgio Bartolini non piace la realizzazione del senso unico di circolazione in via della Repubblica a Santa Maria degli Angeli, giudicandola come un “provvedimento frettoloso che crea disagi ai cittadini”.



«L’aver interdetto il traffico in via della Repubblica per i veicoli provenienti dal sottopasso ferroviario con la motivazione di diminuire il traffico in via Risorgimento - puntualizza Bartolini -, ha lasciato “di stucco” tanti angelani. Appare un provvedimento frettoloso da parte dell’amministrazione.

Intanto - rileva il consigliere - ci si chiede se la motivazione è sostenuta da un vero e costante monitoraggio del traffico, con strumenti adeguati, o da “sensazioni”. Rimane il fatto che, con questa operazione, non si diminuisce il traffico in via Risorgimento, in quanto tutti coloro che abitano in piazza Primo Maggio e nel popoloso quartiere del Ponte Rosso, ora transitano in via Patrono d’Italia, via Micarelli e comunque in via Risorgimento, rendendo vano il fine del provvedimento e intasando via Patrono d’Italia, che già registra un elevato traffico turistico, e via Micarelli di carreggiata stretta.

Tra l’altro il senso proibito obbliga i residenti di via della Repubblica che provengono da Assisi ad allungare il percorso, dovendo transitare per via Patrono d’Italia e via Micarelli.

Appare chiaro - conclude Bartolini - che questo provvedimento non raggiunge l’obiettivo della sua motivazione, ma crea solo disagio ai cittadini


da Giorgio Bartolini
Gruppo consiliare Lista Bartolini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-09-2011 alle 11:21 sul giornale del 06 settembre 2011 - 898 letture

In questo articolo si parla di cronaca, viabilità, senso unico, giorgio bartolini, santa maria degli angeli, lista bartolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/o4z