Il World tourism expo è alle porte

Presentazione ufficiale World Tourism Expo 2' di lettura 12/09/2011 -

«Da venerdì 16 a domenica 18 settembre - scrive in una nota Leonardo Paoletti, consigliere responsabile unico alla cultura turismo e centri storici - la città serafica, presso le splendidi cornici di palazzo Monte Frumentario e palazzo Vallemani, ospiterà la II edizione del World tourism expo, il Salone mondiale siti e città Unesco.



Palazzo Monte Frumentario - spiega Paoletti - sarà sede della parte espositiva del salone, che comprende l’informativa commerciale degli espositori, mentre palazzo Vallemani sarà luogo di rappresentanze istituzionali e convegni scientifici.

Alla II edizione del Wte saranno presenti le rappresentanze di oltre 100 siti Unesco, circa 30 testate giornalistiche appartenenti al settore specialistico dedicato a turismo e cultura e oltre 150 tour operator. La manifestazione, quindi, rappresenta un’occasione importante anche dal punto di vista della promozione della città di Assisi e delle eccellenze del territorio umbro. Infatti, numerose strutture del nostro territorio avranno l’opportunità di proporre i propri pacchetti turistici ai tour operator di tutto il mondo.

Inoltre il Wte, grazie a convegni e tavole rotonde - sottolinea -, sarà occasione di confronto circa i temi condivisi dai siti patrimonio dell'umanità; e non solo. Quest’anno verrà presentata la prima edizione della manifestazione sulla dieta mediterranea, recentemente riconosciuta patrimonio immateriale dell’umanità, che vedrà la luce il prossimo anno. A questo proposito il Comune di Assisi opera dal 2010 per creare uno spazio di approfondimento scientifico, lavorando anche al coinvolgimento di Italia, Grecia, Spagna e Turchia, i quattro paesi che sono depositari di oltre 160 prodotti alimentari facenti parte della dieta mediterranea.

In virtù di queste considerazioni - conclude Paoletti - l’amministrazione comunale di Assisi sposa la causa del Wte, certa che la manifestazione si traduca nell’aumento esponenziale del flusso turistico.»


da Leonardo Paoletti
Responsabile cultura, turismo e centri storici
del Comune di Assisi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2011 alle 22:42 sul giornale del 13 settembre 2011 - 668 letture

In questo articolo si parla di economia, turismo, unesco, assisi, leonardo paoletti, world tourism expo, salone mondiale turismo 2011

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pg0