Andrea Mingardi ad Assisi nella Giornata mondiale della pace

Andrea Mingardi 2' di lettura 20/09/2011 -

Come ogni anno il Festival internazionale per la pace, che si svolge ad Assisi dal 18 al 25 settembre, dedica una intera giornata alla celebrazione dell’International Day of Peace, “Giornata Mondiale della Pace” indetta dalle Nazioni Unite.



Durante la mattina di mercoledì 21, nell’ambito del seminario “Pace, Diritti Umani, Cooperazione Internazionale” si terrà, nella sala della conciliazione del palazzo comunale di Assisi, il VI convegno “Immigrazione, Integrazione e Dialogo Interculturale”, un importante momento di riflessione su temi di scottante attualità.
Tra i relatori che prenderanno parte al convegno ricordiamo: il sindaco del Comune di Assisi Claudio Ricci, il dott. Daniele Scaglione, responsabile Campaigning Action Aid ed ex presidente di Amnesty International, il maestro Masa Mbatha Opasha, tenore, compositore e poeta sudafricano, già vincitore di prestigiosi riconoscimenti per il suo impegno in favore della Pace, la prof.ssa Stefania Giannini, rettore dell’Università per stranieri di Perugia, il prof. Luigi De Salvia, segretario generale della sezione italiana “Religions for peace” (WCRP) e Guru Inder Kaur, presidente dell’associazione “Flags for Peace”.

Alle ore 12.00, in sintonia con la “Peace Bell Special Ceremony” delle Nazioni Unite, in occasione della quale il segretario generale Ban Ki-moon suonerà la campana della pace, in Assisi verrà suonata la campana della torre del palazzo del Capitano del popolo, sede dell’ufficio per il sostegno alle Nazioni Unite e della biblioteca depositaria dei documenti dell’Onu. All’evento farà da cornice la sfilata delle “Flags for peace”, le “Bandiere del mondo per una sinfonia di pace”.

La giornata si concluderà con il concerto “Artisti uniti per la pace” (ore 21.00 - sala ex pinacoteca del palazzo comunale di Assisi), durante il quale è previsto un free stage dedicato a giovani artisti. Ospite speciale della serata sarà Andrea Mingardi, cantautore, interprete ma soprattutto bluesman, al quale verrà conferito il premio “Artista per la pace 2011” per il suo notevole impegno sociale. Ricordiamo la partecipazione di Piera Pizzi, vocalist dei più importanti cantautori italiani, da Ron a Gianni Morandi, accompagnata dalla sua “Acoustic soul band”.

Per tutta la durata dell’Assisi Festival sarà possibile visitare la mostra “Mir” dell’artista contemporaneo Paolo Mirmina, allestita nella sala ex pinacoteca del palazzo comunale di Assisi, ad ingresso gratuito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2011 alle 10:56 sul giornale del 20 settembre 2011 - 1115 letture

In questo articolo si parla di attualità, pace, onu, assisi, giornata mondiale della Pace, andrea mingardi, united artists for peace, Nazioni Unite

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pwy