Bastia: i giovani santangelani vincono il Minipalio

Palio de San Michele, Sant'Angelo vince il Minipalio 2011 2' di lettura 25/09/2011 -

Si è tinta di giallo la gara dedicata ai giovanissimi rionali della 49° edizione del Palio de San Michele di Bastia Umbra. Domenica 25 settembre la gremita piazza Mazzini ha ospitato le emozionanti gare del Minipalio.



Straordinario il coinvolgimento, il tifo e la passione espressa dai piccoli partecipanti che hanno invaso le tribune e le piazza con grinta e desiderio di esserci. A trionfare nettamente è stato il rione Sant’Angelo, che riporta a casa la quinta vittoria al Minipalio.
La classifica finale è stata la seguente: primo posto rione Sant’Angelo, secondo San Rocco, terzo Moncioveta e ultimo Portella.

Mercoledì 28 settembre alle ore 22 si svolgerà l’ultima sfida tra i quattro rioni cittadini, la Lizza, trascinante staffetta 4x400 metri, e di seguito sarà decretato il vincitore del Palio de San Michele 2011. Alle 17.30 nelle quattro chiese dei rioni si svolgerà la veglia della Lizza: Moncioveta Madonna del Pantano; Portella Sant'Anna (Monastero benedettino); San Rocco chiesa San Rocco; Sant'Angelo San Marco (zona XXV Aprile).
I lizzaioli e i portaioli si radunano per un momento di preghiera per prepararsi a vivere la corsa sotto la protezione del patrono san Michele Arcangelo. L’appuntamento in piazza Mazzini è alle ore 22 con l’entrata solenne dei lizzaioli che scatena subito il boato dei rionali, colorando l’aria dei quattro colori di Bastia. Sarà la benedizione dei corridori davanti alla statua del patrono San Michele a dare il via all’avvincente corsa disputata sul circuito della piazza, con rincorse e sorpassi che accenderanno gli spalti. La lizza richiama ogni anno migliaia di persone che straripano dalle tribune: il tifo assordante, le braccia alzate all’arrivo e le lacrime di gioia e dolore accompagnano ogni attimo di questa straordinaria gara.

Al termine della Lizza, il presidente dell’Ente Palio Gianluca Falcinelli insieme al coordinatore Luciano Brugnoni provvederà all’apertura delle buste con i risultati delle Sfilate, stabiliti dalla giuria tecnica. La somma dei punteggi delle tre gare, Sfilate, Giochi e Lizza, decreterà il rione vincitore del Palio 2011.
In caso di pareggio nella somma finale delle competizioni, il regolamento prevede la vittoria per il rione che ha ottenuto un migliore piazzamento nella Lizza.

Verrà infine annunciato il primo posto del premio “Monica Petrini” per il miglior interprete nelle Sfilate, assegnato sempre dalla giuria tecnica.
Sono stati resi ufficiali i quattro interpreti nominati per ciascun rione: Scilla Falcinelli (ruolo di Luccichina) per il rione San Rocco, Marta Cavarai (ruolo della strega) per il rione Sant’Angelo, Luca Mazzarini (ruolo del cowboy) per il rione Moncioveta, Andrea Lombardi (ruolo di Ulisse) per il rione Portella.


da Ente Palio de San Michele
Bastia Umbra







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2011 alle 22:55 sul giornale del 27 settembre 2011 - 1659 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, bastia umbra, palio de san michele, rione sant'angelo, minipalio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pIz