La Madama Butterfly fa tappa al Lyrick di Assisi

Madama Butterfly 2' di lettura 30/09/2011 -

Questa sera, venerdì 30 settembre alle ore 20:30, il tour regionale del Teatro lirico sperimentale di Spoleto ‘A. Belli’ toccherà anche la città serafica portando in scena il capolavoro di Giacomo Puccini, la ‘Madama Butterfly’. A vestire i panni della protagonista il giovane soprano giapponese Kanae Fujitani.



Kanae si è affermata dapprima con le recite a Spoleto al Teatro nuovo e ora nel tour che la vede impegnata, insieme agli altri cantanti, nelle maggiori città dell’Umbria. Il soprano, oramai lanciatissimo, è giunto a Spoleto grazie al rapporto di collaborazione dell’Istituzione Umbra con Sound Bank K.K. di Tokyo, nella scorsa stagione dello sperimentale aveva ricoperto il ruolo di Carolina ne “Il Matrimonio Segreto” con la regia di Paolo Rossi, riscontando, anche in quel contesto un successo personale di interpretazione e di bravura nel recitare.

L’orchestra sarà diretta dal M° Carlo Palleschi, reduce dal successo del concerto lirico sinfonico di Renato Bruson. L’orchestra, composta da giovani strumentisti selezionati che sono stati formati dal Teatro lirico sperimentale ed integrati da prime parti affermate, ha riscosso unanimi consensi in sede di grande prestigio quali Roma, Barcellona e Berna.

Ad interpretare il ruolo di Pinkerton Roberto Cresca, tenore vincitore lo scorso anno del concorso europeo di canto che ha già affrontato con lo Sperimentale molte tournée all’estero. Il baritono Daniele Antonangeli vincitore nel 2011 dello stesso concorso avrà il ruolo di Sharpless. Il mezzosoprano Anna Pennisi avrà il ruolo di Suzukiil mentre Kate Pinkerton sarà interpretata da Anna Maria Carbonera ancora un’altra vincitrice del concorso indetto dallo Sperimentale. Il tenore sudcoreano Seo Seung Hwan (laureato in canto lirico presso la Seoul Jangshin University) sarà Goro. Il commissario imperiale - Yamadori sarà il baritono Biagio Pizzuti (studente della master class di Renato Bruson con lo Sperimentale). Vestirà i panni dello lo zio Bonzo il baritono Josè Navarro Vidal. L’ufficiale del registro verrà interpretato dal basso Antonio Trippetti (collaboratore stabile dello Sperimentale e membro della commissione di Musica Sacra Diocesana).

Il coro, interamente formato da cantanti umbri, sarà diretto M° Francesco Massimi.

La tappa conclusiva della Stagione lirica regionale approderà al teatro Mancinelli di Orvieto sabato 1 ottobre alle ore 20.30.


Biglietteria:

Assisi, teatro Lyrick
075.8044359 - 329.8529053

Orari Biglietteria:
28 e 29 settembre ore 16.00 - 19.30
30 settembre dalle ore 16.00 a inizio spettacolo

Si ricorda che è possibile prenotare i biglietti anche presso TicketItalia 0743.222.889






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2011 alle 10:31 sul giornale del 30 settembre 2011 - 1404 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, assisi, madama butterfly, teatro lyrick, teatro lirico sperimentale di spoleto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pS8