Pettirossi: ''Il convitto va salvaguardato''

Simone Pettirossi 02/11/2011 -

«La recente firma di due convenzioni riguardanti il Convitto Nazionale - scrive il consigliere Pd Simone Pettirossi -, con il chiarimento di funzioni e competenze, con lo stanziamento di importanti risorse per l'ordinaria e straordinaria manutenzione (2,5 milioni di euro) e con l'attribuzione alla Provincia di Perugia di un ruolo di protagonista nelle future scelte della struttura di Assisi ci fanno ben sperare.



Dopo anni di tira e molla, di incertezze sul "chi fa cosa" e accettate le condizioni poste dalla Provincia, sembra che la nebbia si stia diradando.
Come gruppo consiliare del PD di Assisi chiederemo un incontro con l'Assessore provinciale competente Piero Mignini e con tutta la Dirigenza del Convitto, per aprire un tavolo di confronto con gli operatori e i fruitori della struttura, con i cittadini e le associazioni, affinché le decisioni che saranno prese nel prossimo futuro siano assunte con il più ampio coinvolgimento e con la massima concertazione.

Il Convitto è da diversi anni al centro della discussione e rappresenta un bene prezioso, anche dal punto di vista simbolico, per tutta la comunità di Assisi. Va perciò salvaguardato e rilanciato.
Riteniamo che per affrontare questioni complesse serva un approccio serio, costruttivo e propositivo.

Il PD, che ad oggi è il primo partito italiano, ambisce a cercare soluzioni, per costruire un'alternativa credibile ad Assisi come in Italia, per candidarsi a governare il nostro Paese e il nostro Comune.
Siamo consapevoli che c'è un grande bisogno di "buona politica", quella che torna a parlare e a confrontarsi sui temi, sulle questioni, sui problemi.
Proprio per queste ragioni stiamo svolgendo, in vista del congresso comunale, una serie di assemblee pubbliche sui principali temi all'ordine del giorno: Crisi e manovra finanziaria (22 ottobre), Ospedale di Assisi (giovedì 10 novembre), Assisi, città della cultura (15 novembre), PRG (22 novembre).
Già agli inizi di dicembre possiamo ipotizzare di mettere in cantiere un'altra iniziativa che sia dedicata proprio al Convitto, in cui si affronti anche il tema della Scuola e lo stato delle strutture scolastiche nel nostro territorio.»


da Simone Pettirossi
Capogruppo consiliare Pd Assisi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-11-2011 alle 18:50 sul giornale del 03 novembre 2011 - 564 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, assisi, simone pettirossi, pd assisi, convitto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/q96