Dal Comune quindicimila euro agli anziani in difficoltà

Soldi 1' di lettura 07/11/2011 -

«La Giunta Comune - informa una nota del primo cittadino -, con ampia condivisione del Sindaco Claudio Ricci, ha approvato, tra le numerose pratiche, due importanti atti nelle seduta odierna misure inerenti il Sostegno per Anziani indigenti e il Convitto Nazionale.



Per quanto attiene ai Sostegni per Anziani su Relazione dell'Assessore Moreno Massucci è stato approvato un Contributo di 15.000€ da Assegnare, con specifico bando, ad Anziani ultra settantacinquenni, in condizioni indigenti, la cifra di sostegno è di 500 Euro all'anno); ciò conferma la grande attenzione del Comune di Assisi al Sociale (secondo Comune in Umbria per investimenti nel Sociale).

Per quanto attiene al Convitto Nazionale di Assisi, su Relazione dell'Assessore Francesco Mignani, è stato approvato il Protocollo d'Intesa fra Comune di Assisi, Provincia di Perugia e Convitto, al fine di migliorare la gestione e i servizi scolastici nonché avviare anche le procedure per l'utilizzo del finanziamento ottenuto di 2.4 Milioni di Euro per riqualificare gli spazi e la logistica per gli Istituti scolastici del Convitto (e anche per l'Istituto Alberghiero).»


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2011 alle 02:23 sul giornale del 07 novembre 2011 - 517 letture

In questo articolo si parla di economia, anziani, assisi, claudio ricci, convitto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rjL