Ricci: ''Critiche smentite dai fatti''

Claudio Ricci 15/11/2011 -

«Continuano ad arrivare Interpellanze/Interrogazioni - afferma il sindaco di Assisi Claudio Ricci - da Consiglieri di Opposizione che attaccano il Sindaco su Tutto presumendo sprechi e prossimi aumenti di Tasse. Sinora queste citazioni sono state smentite dai Fatti.



Anche nel 2011 (malgrado quasi 3 Milioni di Euro in meno di Risorse Statali, anche provenienti dal terremoto, rispetto al 2005/2006) NON sono state aumentate Ne Tasse Ne Tariffe (una famiglia del Comune paga in meno, all'anno, quasi 400 € rispetto alla media dell'Umbria).
Faremo di Tutto, malgrado gli ulteriori minori trasferimenti dallo Stato che si profilano anche per il 2012, a causa della crisi finanziaria, per Continuare a NON Aumentare le Tasse e le Tariffe Comunali e il Sindaco di Assisi Claudio Ricci ha voluto inoltrare un ampio plauso all'Assessore Moreno Massucci, a Tutti i Dirigenti, Funzionari e Personale per la cura e il controllo che svolgono al fine di risparmiare e utilizzare bene le risorse.

A proposito di attacchi continuano (sembra che non ci siano altri argomenti) gli attacchi al Sindaco Claudio Ricci sulla recente Mostra su Giotto. Non Intendiamo Replicare ma sottolineare che la stessa (curata da Civita) ha contribuito, nel 2010, numeri alla mano, ad innalzare la Presenza ad Assisi di oltre l'1.5% e ha avuto una Comunicazione TV e Generale in tutto il Mondo (con ampi indotti in promozione) per la unicità ed esempio di valorizzazione dei Beni Culturali (come citato da Hotel Domani, la rivista Italiana più Importante sul Turismo), includendo anche due Innovazioni Tecniche Mondiali: per la Prima Volta il CNR ha Realizzare una Visita Virtuale Immersiva in una Quadro Pittorico e per la Prima Vota sono stati Ricostruiti, dall'Istituto Centrale del Restauro, le Storie Francescane con i Colori di Origine; è stato anche possibile far Visitare agli Ospiti un Cantiere di Restauro Pittorico in Atto per la Mostra (La Cappella di San Nicola). Sentiamo di Dovere di Ringraziare la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia per il Sostegno dato all'Iniziativa.

Noi, malgrado le Critiche, continueremo solo a Fare per i Cittadini e il Territorio e non ci faremo minimamente scalfire, nel nostro impegno, dai soliti rumori di fondo sempre critici.»


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2011 alle 00:46 sul giornale del 15 novembre 2011 - 527 letture

In questo articolo si parla di economia, tasse, politica, giotto, assisi, claudio ricci, imposte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rFn


carlo cianetti

Scopriamo ora che Ricci non conosce l'ortografia. "ha" con l'acca davanti al verbo all'inifinito, "ne" senza accento, uso improprio delle maiuscole. Oltre a sparare un sacco di sciocchezze, scopriamo che il primo cittadino fa anche a cazzotti con la lingua italiana.