Bastia: gli uffici dell'edilizia chiudono i battenti per una settimana

Comune di Bastia Umbra 18/11/2011 -

Gli uffici comunali del settore Edilizia rimarranno chiusi al pubblico nella settimana prossima, da lunedì 21 a venerdì 25 novembre 2011, per consentire la ricollocazione  dei servizi nei locali siti al secondo piano del palazzo comunale, sottoposti a manutenzione straordinaria.



I lavori di manutenzione sono quasi completati e si sta predisponendo il nuovo assetto. Con l’occasione i vari servizi del settore Edilizia potranno aggiornare le pratiche arretrate e creare le condizioni per dare risposte rapide in applicazione della legge regionale sulla semplificazione, approvata dal Consiglio regionale dell’Umbria lo scorso settembre.

A tal proposito l’assessore comunale all’Edilizia Francesco Fratellini sta consultando i tecnici professionisti privati che operano nel settore per raccogliere dati sulle caratteristiche degli interventi edilizi che saranno proposti in zone agricole. La precedente normativa prescriveva che tali interventi dovessero essere inseriti all’interno di piani attuativi, la cui procedura era piuttosto complessa e, quindi, anche lunga. Attualmente, invece, la normativa prevede per gli interventi in zone agricole la presentazione del ‘permesso a costruire’, procedura che prevede un iter amministrativo molto più snello.
L’Assessore Fratellini, con tale iniziativa intende ottenere risultati concreti. I risultati della consultazione degli studi tecnici professionali, infatti, saranno portati all’attenzione degli organi competenti in materia, al fine di determinare un’uniforme interpretazione, che garantisca anche un’uniforme trattamento degli interventi edili in zone agricole e più in generale nella pratica attuazione della normativa sulla semplificazione in materia edilizia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2011 alle 23:03 sul giornale del 19 novembre 2011 - 435 letture

In questo articolo si parla di edilizia, uffici comunali, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rRC