Cannara: la scuola diventa 'amica dei bambini'

Giovanna Petrini ed Elisabetta Galletti incontrano gli studenti 18/11/2011 -

Oggi, sabato 19 novembre alle ore 10, il consiglio comunale di Cannara si riunisce presso il teatro comunale per approvare l’accordo di programma tra amministrazione comunale, l’istituto comprensivo Anna Frank e la scuola paritaria per l’infanzia degli Irre oltre ad una serie di associazioni operanti nel territorio comunale e regionale.



“L’Amministrazione Comunale - spiega l’Assessore alla Pubblica Istruzione Elisabetta Galletti - sostiene in maniera convinta e concreta le istituzioni scolastiche poiché riteniamo la scuola un’agenzia formativa ed educativa fondamentale per la crescita dei ragazzi, per questo attraverso lo strumento dell’accordo di programma mettiamo a disposizione delle risorse fondamentali per una serie di attività necessarie per lo sviluppo a trecentosessanta gradi della personalità e delle attitudini degli alunni e delle alunne; ovviamente il motore di tutto ciò deve essere la stretta coesione e l’unità d’intenti tra le istituzioni e le associazioni”.

Sottoscrittori dell’accordo sono l’Asd Cannara, la Banda Musicale F. Morlacchi, il Coni Comitato Provinciale di Perugia, l’Associazione il Giglio e l’ASD Fidasc il Rifugio del Cacciatore che in varie forme collaborano con le Istituzioni Scolastiche e con l’Amministrazione Comunale.
Il Consiglio Comunale è stato inoltre convocato in occasione dell’anniversario dell’approvazione della Convenzione Onu sui diritti dell’Infanzia da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York il 20 novembre del 1989 ed entrata in vigore il 2 settembre 1990.

“Lo scorso anno - ricorda il Sindaco Giovanna Petrini - sono stata insignata della nomina di Sindaco Difensore dei Bambini, come impegno dell’Amministrazione Comunale a estendere una cultura per l’infanzia, non solo per migliorare strutture e servizi ma per rispondere al diritto all’avvenire delle nuove generazioni, e quest’anno verrà consegnata all’Istituto Comprensivo Anna Frank il riconoscimento di “Scuola Amica dei Bambini e dei Ragazzi” e per questo sarà presente la Presidente provinciale dell’Unicef Prof.ssa Iva Catarinelli; siamo davvero orgogliosi della nostra scuola e di questo riconoscimento da parte dell’Unicef da sempre a tutela dei minori e dell’infanzia, obiettivi che condividiamo e sosteniamo in pieno”.

Al termine del Consiglio Comunale nel giardino della Sezione Primaria dell’Istituto Comprensivo A. Frank verranno messe a dimora alcune delle piante che sono state messe a disposizione dal Ministero dell’Ambiente in occasione della Festa degli Alberi che cade il 21 novembre la cui piantumazione sarà completata nei giorni seguenti.
A sostegno delle iniziative Unicef quest’anno la Scuola si impegnerà nella realizzazione delle Pigotte e i proventi delle vendite saranno come sempre finalizzati per la vaccinazione dei bambini.


Foto di testata:
il sindaco Petrini e l'assessore Galletti incontrano gli alunni della scuola elementare






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2011 alle 19:38 sul giornale del 19 novembre 2011 - 1446 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, infanzia, cannara, comune di cannara, giovanna petrini, elisabetta galletti, istituto comprensivo anna frank

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rQW