L'Istituto Serafico di Assisi spegne 140 candeline

Istituto Serafico di Assisi 18/11/2011 -

Sono iniziati giovedì e termineranno quest’oggi, sabato 18 novembre, i festeggiamenti per il 140esimo anniversario dalla nascita dell’istituto Serafico di Assisi, polo di eccellenza nell’assistenza ai portatori di disabilità.



L’apertura delle celebrazioni si è svolta nel pomeriggio di giovedì all’Ora Hotel di Santa Maria degli Angeli, in un convegno dal titolo “Protocollo per la gestione riabilitativa e dei rischi clinici nella persona disabile grave con pluriminorazione”, a cui hanno partecipato, tra gli altri, la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, il preside della Facoltà di Medicina dell’Università degli studi di Perugia, il vescovo e il sindaco di Assisi Domenico Sorrentino e Claudio Ricci.

Nell’incontro la presidente Marini ha definito il Serafico come “punto di riferimento nazionale”, sottolineando come “gli eccellenti risultati raggiunti in questo Istituto per garantire la qualità della vita a persone con gravi disabilità rappresentano il modo migliore per festeggiare i 140 anni dalla fondazione. L’obiettivo della qualità della vita di quanti sono portatori di varie disabilità - ha proseguito - ha caratterizzato fin dalla sua nascita l’attività del Serafico che oggi, per la qualità dell’assistenza e dei percorsi formativi, è importante punto di riferimento in tutto il Paese”.

Rispetto all’epoca in cui fu fondato, quasi concomitante alla nascita dello Stato nazionale, la presidente Marini ha definito l’istituto come “la prima dorsale di quello che oggi noi chiamiamo il sistema del welfare. La storia del Serafico ci racconta come, già dalla sua fondazione, si è operato secondo una visione moderna e anticipatrice rispetto al modo di rapportarsi con quanti hanno gravi disabilità”.
Ricordando la sempre viva attenzione nei confronti dell’istituto da parte della Regione, la presidente ha infine sottolineato come il Serafico sia, ormai, “parte integrante del modello sanitario regionale e nazionale”.


Foto di testata:
l’ingresso dell’istituto Serafico di Assisi






Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2011 alle 23:43 sul giornale del 19 novembre 2011 - 762 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, istituto serafico, Raffaele Aristei, catiuscia marini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rRK