Il Cst continua la promozione in Serbia e Turchia

Cst o Centro studi sul turismo 22/11/2011 -

Nessun riposo per il Centro Studi: dopo il lancio della Business Shool con oltre 350 partecipanti il Presidente Tardioli vola in Serbia e lo staff in Turchia.



Settimana importante per le relazioni internazionali del CST: il 25 novembre il Presidente del CST, Luigi Tardioli, sarà presente al Forum sul Business e Turismo in Serbia dal titolo New Markets Investments: Connect Yourself – A Chance for a Sustainable Tourism Development, che si terrà a Belgrado in Serbia.
Saranno presenti manager e proprietari di alberghi, operatori, rappresentanti del Governo serbo ed i principali stakeholders internazionali; il tema che verrà trattato riguarderà il futuro dell’industria turistica sostenibile e gli investimenti in Serbia. Il Presidente Tardioli è stato invitato a presentare proposte di collaborazione reciproca, forte dell’esperienza e del know how del CST nel tema del turismo sostenibile.

Nella stessa settimana, dal 25 al 27 novembre, lo staff del CST rappresentato da Emanuela Schiaffella, Anna Boccioli ed Helen Sullivan, parteciperanno alla prima riunione di partenariato del progetto EVOCATE finanziato dalla Commissione Europea, nell’ambito del programma di Apprendimento Permanente, Leonardo da Vinci, Partenariati Multilaterali, che si terrà in Turchia ad Afyonkarahisar. Durante l’incontro, il CST metterà a disposizione del progetto la sua esperienza in tema di formazione professionale nel turismo e presenterà delle buone prassi sviluppate per il miglioramento del sistema VET.

“Tutte queste iniziative – ribadisce Luigi Tardioli – non fanno che confermare il rilevante ruolo del CST, riconosciuto a livello internazionale quale partner competente per promuovere ovunque la qualità nel settore del turismo, della cultura e dell’ambiente”.


Foto di testata:
il Centro studi sul turismo di Assisi



da Luigi Tardioli
Presidente CST Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2011 alle 10:18 sul giornale del 22 novembre 2011 - 604 letture

In questo articolo si parla di attualità, cst assisi, luigi tardioli, centro studi turismo, centro studi sul turismo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rXL