Conferita benemerenza a Raffaello Fratini

Raffaello Fratini 1' di lettura 23/11/2011 -

Riconoscimento ufficiale di “cittadino benemerito”, domenica scorsa, per il comm. Raffaello Fratini, 85 anni da poco compiuti, su iniziativa dell'associazione culturale “C.T.F.” di Santa Maria degli Angeli, con la motivazione “Un uomo al servizio della comunità”.



A sospingere i ricordi sull'attivismo sociale, sindacale e politico di Raffaello Fratini, bisogna risalire addirittura al 1947 (un anno ancora segnato dal fanatismo politico e dall'odio di classe), allorché, toscano di nascita, è nominato, a ventuno anni, presidente del Circolo Acli di Pietraia di Cortona. Nel 1950 viene eletto consigliere comunale, per la D.C., a Cortona.
Nel 1952, il primo incarico in Umbria, da segretario di zona del libero sindacato di Assisi, Bastia e Bettona. Nello stesso anno presiede il Comitato Civico Diocesano per la organizzazione della campagna elettorale amministrativa in corso.
L'anno successivo organizza e presiede una cooperativa di facchinaggio (14 dipendenti), per il carico e lo scarico del grano presso la federazione del Consorzio Agrario di Santa Maria degli Angeli.
E' del 1956 la sua nomina a segretario della Cassa Mutua dei Coltivatori Diretti di Assisi, ma anche la sua elezione a consigliere comunale. Nel 1960 ricopre l'incarico di assessore ai LL.PP. e successivamente quello di assessore all'Urbanistica, sempre nel Comune di Assisi. Quindi, nel 1966, viene eletto consigliere provinciale.
Nel 1975 riceve la nomina di Agente della S.I.A.E. (Società Italiana Autori ed Editori).
Ma all'apice del suo impegno politico rimane, in nitida evidenza, la sua apprezzata e costante collaborazione con la segreteria particolare dell'on. Franco Maria Malfatti, per il quale il comm. Raffaello Fratini è stato un riferimento cardine nell'intera provincia di Perugia.


Foto di testata:
Raffaello Fratini


da Associazione culturale C.T.F.
Santa Maria degli Angeli

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2011 alle 11:49 sul giornale del 23 novembre 2011 - 812 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, associazione culturale ctf, raffaello fratini, benemerenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/r3c