Si prepara il bilancio 2012. Ricci: ''Non aumenteremo le tasse''

Claudio Ricci 1' di lettura 01/12/2011 -

«Stiamo lavorando a pieno ritmo - scrive il sindaco di Assisi Claudio Ricci - per cominciare a costruire il Bilancio 2012 e cercheremo di fare tutto il possibile per Non Aumentare nessuna Tassa e Nessuna Tariffa malgrado i tanti minori trasferimenti dallo Stato (oltre 4 Milioni di Euro, dal 2005/2006, in parte corrente).



L'attuale opposizione pronostica un aumento di Tasse, e negli ultimi mesi lo scrive tutti i giorni sui giornali, ma le Tasse ad Assisi sinora non sono MAI state aumentate (ben 400 € in meno, di Tasse all'anno, per Famiglia, Rispetto alla media Regionale).
Probabilmente, contrariamente a quanto dice l'opposizione, ormai è chiaro a tutti chi realmente fa i FATTI e non le PAROLE.

Per quanto attiene al Personale del Comune ora si cerca una gestione serena e costruttiva delle diverse problematiche (sempre ampie) contrariamente a quando vi era una impostazione dirigistica e fondata solo sull'IO (ora sostituito dal NOI).
Per il resto, come promesso, il Sindaco Claudio RICCI e l'Amministrazione Comunale non intendono replicare privilegiando il Lavoro e l'Umiltà dei Comportamenti.»


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2011 alle 17:51 sul giornale del 02 dicembre 2011 - 496 letture

In questo articolo si parla di economia, tasse, bilancio, assisi, claudio ricci, imposte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sqP