Cannara: banda e coro ricevono l'attestato di interesse nazionale

2' di lettura 06/12/2011 -

Venerdì 2 dicembre presso la Sala Consiliare del Comune di Bastia Umbra si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati di interesse nazionale ai gruppi di musica popolare e amatoriale”Bande Musicali, Cori e Gruppi Folclorici”.



L’evento promosso dal Tavolo Nazionale presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali è stato ideato in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia.
In Umbria hanno aderito a questo invito, giunto direttamente da Antonio Corsi, Presidente del Tavolo Nazionale 21 Amministrazioni Comunali tra cui il Comune di Cannara.
Infatti, l’Amministrazione Comunale di Cannara ha convocato nel mese di gennaio 2011 il Consiglio Comunale per riconoscere il Concerto Musicale F. Morlacchi e il Coro Polifonico Concentus Vocalis quali istituzioni di rilevanza comunale passaggio indispensabile per il riconoscimento nazionale che è stato ufficializzato con la consegna degli attestati firmati nella giornata del 17 Marzo giornata dedicata ai festeggiamenti dell’Unità d’Italia per volere del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, dal Presidente del Comitato dei Garanti per le celebrazioni del 150°anniversario dell’Unità d’Italia Giuliano Amato e dall’allora Ministro per i Beni e le Attività Culturali Sandro Bondi.
Dopo il riconoscimento da parte del Consiglio Comunale la Banda e il Coro di Cannara sono stati invitati a tenere un concerto a Roma, presso il Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari e nel mese di Novembre il Concerto Musicale F. Morlacchi ha rappresentato in modo eccellente l’Umbria al Concorso Nazionale che si è svolto nella Città di Fiuggi.

A ritirare l’attestato di riconoscimento di Istituzione di valenza nazionale Il Sindaco Giovanna Petrini e l’Assessore alla Cultura Federica Trombettoni, il Presidente Antonio Filippucci e il M° Francesco Verzieri per il Concerto Musicale Morlacchi e i cantori Manuela Siculi e Fausto Pompei per il Coro Polifonico Concentus Vocalis.
A consegnare gli attestati Antonio Corsi, Presidente del Tavolo Nazionale per la Musica popolare, l’Assessore Regionale alla Cultura Fabrizio Bracco con il funzionario Di Mauro e il Sindaco di Bastia Stefano Ansideri.

“Ancora una volta – afferma il Sindaco Giovanna Petrini - orgogliosi delle nostre Associazioni Culturali in particolare nell’occasione della Banda e del Coro che rappresentano il Comune di Cannara in maniera straordinaria in Italia e all’estero; tra l’altro nel corso del 2011 questi gruppi stanno partecipando attivamente alle manifestazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia dando lustro e rilievo alle nostra comunità; associazioni che sosteniamo concretamente per la valenza culturale e sociale che svolgono coinvolgendo nelle attività tutte le fasce della popolazione; questo riconoscimento che ci onora è dedicato a tutti coloro che si impegnano quotidianamente per l’ottenimento di questi grandi risultati e ai quali diciamo grazie per la passione e l’amore che sono alla base di ogni attività”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2011 alle 11:43 sul giornale del 06 dicembre 2011 - 909 letture

In questo articolo si parla di attualità, cannara, comune di cannara, banda di cannara, concerto musicale morlacchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sBt