Ricci cittadino onorario di Greccio. La città: ''Lo accogliamo con gioia''

Claudio Ricci 2' di lettura 10/12/2011 -

Nella giornata di giovedì 8 dicembre il Sindaco del Comune di Assisi Claudio Ricci è stato ospite presso il Comune di Greccio, dove il Sindaco Albertina Miccadei gli ha conferito l’onorificenza della Cittadinanza Onoraria.



“L’opportunità di conferire al Sindaco di Assisi l’onorificenza della Cittadinanza Onoraria è stata discussa in sede di Consiglio Comunale” spiega il Primo Cittadino di Greccio “sono stati presi in esame quattro elementi decisivi: il ruolo condiviso dai due Comuni rispetto alla storia cristiana e alla presenza di San Francesco d’Assisi; le numerose iniziative che vedono coinvolti entrambi i Comuni; la profonda sensibilità che il Sindaco Ricci ha mostrato nei confronti del Francescanesimo e dei luoghi che furono frequentati da San Francesco; l’impegno del Sindaco Ricci, in qualità di Presidente dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiali Unesco, affinché il Presepio sia riconosciuto quale Patrimonio Mondiale Immateriale dell’Umanità. E’ in virtù di tutto questo, che il Consiglio Comunale di Greccio ha deliberato di conferire l’onorificenza della Cittadinanza Onoraria al Sindaco di Assisi Claudio Ricci, con le seguenti motivazioni:
Uomo di rara intelligenza e sensibilità, di grande cultura, profondo estimatore del Francescanesimo e dei suoi valori, molto legato al nostro Santuario del Presepio, dove San Francesco realizzò nel 1223 la prima rappresentazione della Natività, si è contraddistinto per la sua profonda umanità e lo spirito di collaborazione per lo sviluppo turistico e culturale di Greccio.
Come rappresentante italiano delle Città dell’UNESCO ha collaborato con l’Amministrazione Comunale e si è fatto promotore presso l’UNESCO della proposta di riconoscimento del Presepio quale Patrimonio Mondiale Immateriale dell’Umanità, insieme all’Amministrazione Comunale di Greccio ed a quella di Napoli.
La popolazione di Greccio riconoscente lo accoglie con gioia con l’augurio di una sempre più fattiva collaborazione nel nome e nello spirito di Francesco”.

In occasione della cerimonia, è stata presentata l’Associazione Internazionale delle Città legate al Presepe, per i Valori Spirituali, Culturali e Correlati alle Tradizioni Artistiche Presepiali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2011 alle 10:41 sul giornale del 10 dicembre 2011 - 524 letture

In questo articolo si parla di attualità, cittadinanza onoraria, san francesco, assisi, presepe, claudio ricci, comune di assisi, greccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sLV