Ospedalicchio: vuole buttarsi dal cavalcavia, salvato dai carabinieri

Strada statale 75 Centrale Umbra 1' di lettura 24/12/2011 -

Provvidenziale l’intervento dei carabinieri di Assisi e Bastia Umbra e dei vigili, il cui tempismo ha impedito ieri a un giovane di gettarsi dal cavalcavia della SS75 nei pressi di Ospedalicchio. La notizia è riportata oggi, sabato 24 dicembre, dal Corriere dell’Umbria.



Secondo quanto riferisce il quotidiano, i militari sarebbero riusciti a dissuadere il ragazzo dal tentare il tragico gesto, per poi affidarlo alle cure dei medici giunti nel frattempo sul posto.
Il ragazzo è stato ricoverato nell’ospedale perugino Santa Maria della Misericordia e passerà il Natale nelle stanze del nosocomio.

Foto di testata:
la SS75 Centrale umbra






Questo è un articolo pubblicato il 24-12-2011 alle 10:32 sul giornale del 24 dicembre 2011 - 710 letture

In questo articolo si parla di cronaca, suicidio, strade, ospedalicchio, Raffaele Aristei, ss75

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tlz